Un valido indirizzo per gli impianti domestici e condominiali

Pur non essendo una norma vera e propria, la Specifica Tecnica CEI 64-21 (“Ambienti residenziali: impianti adeguati all’utilizzo da parte di persone con disabilità o specifica necessità”), realizzata dal Comitato Elettrotecnico Italiano, in collaborazione con l’Associazione Prosiel, è un documento del tutto innovativo, sia per il contesto italiano che per quello europeo, e rappresenta un valido indirizzo per installatori e progettisti incaricati della realizzazione di un impianto elettrico in unità abitative utilizzate da persone con disabilità o con specifiche necessità

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti