Un “taxi sociale”, per incentivare la dimensione relazionale

Tramite il progetto denominato “Taxi sociale” e grazie ai volontari del Servizio Civile, la UILDM di Mazara del Vallo, in provincia di Trapani (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), ha deciso di mettere a disposizione il proprio automezzo per soddisfare le esigenze di trasporto di tutte le persone che ne facciano richiesta, sia per necessità di tipo medico e riabilitativo, ma anche e soprattutto per poter partecipare ad attività culturali e di svago, intendendo in tal modo incentivare la dimensione relazionale delle persone

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Mantenere gli impegni sul Servizio Civile Universale

Commenti disabilitati su Mantenere gli impegni sul Servizio Civile Universale

Garantire in questi giorni il diritto allo studio degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Garantire in questi giorni il diritto allo studio degli alunni con disabilità

Abilismo = discriminazione. Come sconfiggerlo?

Commenti disabilitati su Abilismo = discriminazione. Come sconfiggerlo?

Festa di fine anno per Alexander

Commenti disabilitati su Festa di fine anno per Alexander

Essere disability manager oggi, nel mondo del lavoro

Commenti disabilitati su Essere disability manager oggi, nel mondo del lavoro

Percorsi didattici efficaci per i disturbi specifici dell’apprendimento

Commenti disabilitati su Percorsi didattici efficaci per i disturbi specifici dell’apprendimento

I contributi della Toscana per la mobilità delle persone con disabilità motoria

Commenti disabilitati su I contributi della Toscana per la mobilità delle persone con disabilità motoria

Donne con disabilità e violenza di genere: parlarne sempre di più

Commenti disabilitati su Donne con disabilità e violenza di genere: parlarne sempre di più

Non tradiamo la scuola, perno della nostra società inclusiva

Commenti disabilitati su Non tradiamo la scuola, perno della nostra società inclusiva

Noi, persone con disabilità, ancor più invisibili del solito

Commenti disabilitati su Noi, persone con disabilità, ancor più invisibili del solito

La casa per Simone

Commenti disabilitati su La casa per Simone

La sindrome di Down e la pratica dello yoga

Commenti disabilitati su La sindrome di Down e la pratica dello yoga

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti