Un succo di mele che fa bene a chi lo beve, ma anche a chi lo produce

«Un buonissimo succo di mele, pronto ad essere impacchettato e messo sotto l’albero di Natale. È un regalo che fa bene a chi lo beve, ma anche a chi lo produce»: viene presentata così l’iniziativa che ha visto i giovani con disturbo dello spettro autistico dell’AGSAT (Associazione Genitori Soggetti Autistici del Trentino) partecipare attivamente alla produzione di 4.000 litri di succo di mele, le cui vendite serviranno a sostenere e sviluppare i progetti in loro favore

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tempo di paraciclismo “kneeler”

Commenti disabilitati su Tempo di paraciclismo “kneeler”

Sta per aprire le proprie porte quella casa dell’ANGSA Lazio

Commenti disabilitati su Sta per aprire le proprie porte quella casa dell’ANGSA Lazio

Luci e ombre per le raccolte fondi del non profit

Commenti disabilitati su Luci e ombre per le raccolte fondi del non profit

Storie di piccoli uomini

Commenti disabilitati su Storie di piccoli uomini

C’è l’Italia del Terzo Settore che non può aspettare

Commenti disabilitati su C’è l’Italia del Terzo Settore che non può aspettare

La “vetta dell’Everest” della resilienza

Commenti disabilitati su La “vetta dell’Everest” della resilienza

L’ipovisione tra aspettative e realtà

Commenti disabilitati su L’ipovisione tra aspettative e realtà

Più stazioni accessibili e stop alla prenotazione dell’assistenza 48 ore prima

Commenti disabilitati su Più stazioni accessibili e stop alla prenotazione dell’assistenza 48 ore prima

Un Ministero “speciale” per persone “speciali”?

Commenti disabilitati su Un Ministero “speciale” per persone “speciali”?

Un libro per bambini “ad alta accessibilità”

Commenti disabilitati su Un libro per bambini “ad alta accessibilità”

Parliamo di sperimentazioni cliniche pediatriche

Commenti disabilitati su Parliamo di sperimentazioni cliniche pediatriche

Sta per partire il progetto di Marco Rossato, velista con disabilità

Commenti disabilitati su Sta per partire il progetto di Marco Rossato, velista con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti