Un Protocollo d’Intesa per formare docenti nella Lingua dei Segni

Un Protocollo d’Intesa è stato presentato nei giorni scorsi tra il ministro della Famiglia e delle Disabilità Lorenzo Fontana e quello dell’Istruzione, Università e Ricerca Marco Bussetti, con l’obiettivo di formare docenti esperti e qualificati nella LIS (Lingua dei Segni Italiana). I percorsi formativi si svolgeranno su tutto il territorio nazionale tramite le Scuole Polo e previa pubblicazione di un avviso pubblico cui potranno partecipare i docenti interessati

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Anche una quarantena può far capire come la vita sia sorprendente

Commenti disabilitati su Anche una quarantena può far capire come la vita sia sorprendente

Una app con 151 spiagge della Liguria ritenute accessibili

Commenti disabilitati su Una app con 151 spiagge della Liguria ritenute accessibili

Troppe persone con disabilità non possono scegliere cosa fare della propria vita

Commenti disabilitati su Troppe persone con disabilità non possono scegliere cosa fare della propria vita

I nuovi emoji sulla disabilità

Commenti disabilitati su I nuovi emoji sulla disabilità

Assegnare subito quell’assistente all’autonomia e alla comunicazione!

Commenti disabilitati su Assegnare subito quell’assistente all’autonomia e alla comunicazione!

Il ruolo e le iniziative legislative sui caregiver

Commenti disabilitati su Il ruolo e le iniziative legislative sui caregiver

Reti per la mobilità dolce e città accessibili a tutti

Commenti disabilitati su Reti per la mobilità dolce e città accessibili a tutti

Parliamo di afasia in tanti modi diversi

Commenti disabilitati su Parliamo di afasia in tanti modi diversi

Maria Lavezzi coordinatrice nazionale del Gruppo Italiano Psicologi SLA

Commenti disabilitati su Maria Lavezzi coordinatrice nazionale del Gruppo Italiano Psicologi SLA

Cosa è cambiato nella scuola per gli alunni e le alunne con disabilità

Commenti disabilitati su Cosa è cambiato nella scuola per gli alunni e le alunne con disabilità

Il lockdown ha esacerbato gli aspetti negativi del disturbo ADHD

Commenti disabilitati su Il lockdown ha esacerbato gli aspetti negativi del disturbo ADHD

Sport, arte, musica, spettacolo: tutti insieme, persone con e senza disabilità

Commenti disabilitati su Sport, arte, musica, spettacolo: tutti insieme, persone con e senza disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti