Un progetto dei pediatri sulle malattie neuromuscolari

Domani, 17 ottobre, nel corso di una conferenza stampa in programma a Roma, la FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri) presenterà il proprio progetto nazionale “PETER PaN” (PEdiatria TEerritoriale e Riconoscimento Precoce Malattie Neuromuscolari), che prevede una serie di iniziative utili a promuovere una nuova cultura sulle patologie neuromuscolari, tra le quali una delle più note (e gravi) è la distrofia muscolare di Duchenne e che prese singolarmente sono senz’altro malattie rare, ma esistendone numerose forme, esse vanno a comporre un cospicuo gruppo di persone coinvolte

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Camminare insieme verso il risveglio

Commenti disabilitati su Camminare insieme verso il risveglio

Le persone con maculopatia non devono abbandonare il loro percorso terapeutico

Commenti disabilitati su Le persone con maculopatia non devono abbandonare il loro percorso terapeutico

Una nuova legislatura che prometta meno e faccia di più

Commenti disabilitati su Una nuova legislatura che prometta meno e faccia di più

Aumentare il bonus fiscale per l’abbattimento delle barriere nelle case

Commenti disabilitati su Aumentare il bonus fiscale per l’abbattimento delle barriere nelle case

Gli atleti paralimpici e i Gruppi Sportivi Militari

Commenti disabilitati su Gli atleti paralimpici e i Gruppi Sportivi Militari

Torna a Livorno “Happy Hand in Tour”, dove tutto era cominciato

Commenti disabilitati su Torna a Livorno “Happy Hand in Tour”, dove tutto era cominciato

Bene ricordare e celebrare, ma bisogna guardare in faccia la realtà

Commenti disabilitati su Bene ricordare e celebrare, ma bisogna guardare in faccia la realtà

Osservatorio Nazionale: Griffo coordinatore del Comitato Tecnico-Scientifico

Commenti disabilitati su Osservatorio Nazionale: Griffo coordinatore del Comitato Tecnico-Scientifico

15.000 euro di risarcimento, perché discriminata in quanto disabile

Commenti disabilitati su 15.000 euro di risarcimento, perché discriminata in quanto disabile

Mancherà a tutti il “fascino a rotelle” di Simona

Commenti disabilitati su Mancherà a tutti il “fascino a rotelle” di Simona

L’inserimento lavorativo deve far parte di un progetto di vita complessivo

Commenti disabilitati su L’inserimento lavorativo deve far parte di un progetto di vita complessivo

Le persone con disabilità visiva non possono richiedere il “Bonus Vacanze”

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità visiva non possono richiedere il “Bonus Vacanze”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti