Un presidio simbolico promosso dall’Associazione Vita Indipendente Toscana

Prenderà il via dal 27 luglio e si protrarrà per più giorni consecutivi, davanti alla sede di Firenze della Presidenza della Regione Toscana, un presidio simbolico promosso dall’AVI Toscana (Associazione Vita Indipendente), per sollecitare la Regione stessa ad aumentare le risorse per la vita indipendente delle persone con disabilità grave. Il riferimento diretto di tale iniziativa è una recente Delibera della Giunta Regionale, riguardante le “Linee di indirizzo regionali per la presentazione dei progetti di vita indipendente”, ritenuto «del tutto insoddisfacente» dall’AVI Toscana

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La Fondazione Brescia Musei e l’accessibilità della mostra dedicata a Baldeweg

Commenti disabilitati su La Fondazione Brescia Musei e l’accessibilità della mostra dedicata a Baldeweg

Un premio al Progetto “VeLa – Verso l’Autonomia”

Commenti disabilitati su Un premio al Progetto “VeLa – Verso l’Autonomia”

Gli “alunni fragili” e le nuove misure riguardanti la scuola

Commenti disabilitati su Gli “alunni fragili” e le nuove misure riguardanti la scuola

Bisogni Educativi Speciali: dalla scuola alla società

Commenti disabilitati su Bisogni Educativi Speciali: dalla scuola alla società

Per migliorare le politiche e i servizi rivolti alla disabilità

Commenti disabilitati su Per migliorare le politiche e i servizi rivolti alla disabilità

Terzo Settore: positivo l’incontro con il Governo

Commenti disabilitati su Terzo Settore: positivo l’incontro con il Governo

Verso l’”era adulta” della disabilità

Commenti disabilitati su Verso l’”era adulta” della disabilità

Non hanno deluso, quelle pellicole sulla disabilità

Commenti disabilitati su Non hanno deluso, quelle pellicole sulla disabilità

La terapia occupazionale: essere, fare, diventare secondo le proprie aspettative

Commenti disabilitati su La terapia occupazionale: essere, fare, diventare secondo le proprie aspettative

Passa per i territori la “nuova storia” della sindrome X Fragile

Commenti disabilitati su Passa per i territori la “nuova storia” della sindrome X Fragile

Un’area giochi inclusiva in un parco di Gorizia

Commenti disabilitati su Un’area giochi inclusiva in un parco di Gorizia

Nessuno può volare, eppure…

Commenti disabilitati su Nessuno può volare, eppure…

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti