Un premio ai “Contesti di Classe” realmente inclusivi

Il 23 novembre a Forlì, l’Associazione Italiana Sindrome X Fragile premierà le scuole vincitrici del 2° Concorso “Contesti di Classe”, iniziativa rivolta a quei progetti che meglio abbiano saputo promuovere buone prassi in termini di inclusione scolastica e apprendimenti, ricordando sempre che solo un contesto realmente inclusivo, comprendente tutti i vari elementi della scuola (dirigenti, insegnanti, famiglie, compagni di classe), può far crescere la persona con o senza disabilità, sviluppandone ogni risorsa. All’incontro sarà presente anche Andrea Canevaro, vera “autorità” del settore

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Disabilità e scuola: un occhio al recente passato e uno all’imminente futuro

Commenti disabilitati su Disabilità e scuola: un occhio al recente passato e uno all’imminente futuro

Capolavori del cinema italiano finalmente accessibili a tutti

Commenti disabilitati su Capolavori del cinema italiano finalmente accessibili a tutti

L’emergenza, le donne, quelle con disabilità e il pensiero inclusivo

Commenti disabilitati su L’emergenza, le donne, quelle con disabilità e il pensiero inclusivo

Un valido indirizzo per gli impianti domestici e condominiali

Commenti disabilitati su Un valido indirizzo per gli impianti domestici e condominiali

L’antidoto alla violenza non è più sorveglianza, ma più vita

Commenti disabilitati su L’antidoto alla violenza non è più sorveglianza, ma più vita

Cristina ha vinto la sua sfida allo Stretto di Messina (e alla sclerosi multipla)

Commenti disabilitati su Cristina ha vinto la sua sfida allo Stretto di Messina (e alla sclerosi multipla)

La presa in carico dei minori con disabilità durante l’emergenza: un’indagine

Commenti disabilitati su La presa in carico dei minori con disabilità durante l’emergenza: un’indagine

Distrofia di Duchenne: più forti solo se siamo insieme

Commenti disabilitati su Distrofia di Duchenne: più forti solo se siamo insieme

Special Olympics a Chicago, cinquant’anni dopo

Commenti disabilitati su Special Olympics a Chicago, cinquant’anni dopo

Prendersi cura di chi si prende cura

Commenti disabilitati su Prendersi cura di chi si prende cura

Fratelli e sorelle di persone con disabilità: un evento europeo anche per loro

Commenti disabilitati su Fratelli e sorelle di persone con disabilità: un evento europeo anche per loro

Battaglia vinta: Martina potrà lavorare e rendersi autonoma!

Commenti disabilitati su Battaglia vinta: Martina potrà lavorare e rendersi autonoma!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti