Un posto da Dirigente Scolastico deciso in 150 minuti. Lettera

La percentuale dei non ammessi all’orale pari al 60% testimonia la dura selezione da parte delle commissioni giudicatrici. Certo il tempo a disposizione per ciascun candidato non era molto e, tuttavia, una grande moltitudine di partecipanti o non è riuscita a completare i quesiti non avendo nemmeno avuto la possibilità di rileggere attentamente le risposte date. Il tempo a disposizione dei 150 minuti era esiguo per una prova scritta di alto profilo.

Con questa prova scritta si decideva il futuro dei nuovi Dirigenti Scolastici e, quindi, della governance della scuola italiana per i prossimi anni. Non poteva essere un concorso da liquidare con 150 minuti, bensi la prova scritta doveva essere ben ponderata e calibrata.

Al concorso ha partecipato personale docente con anni di esperienza alle spalle come vicario e che ha studiato da anni per affrontare questa tipologia di concorso che si è vista esclusa dallo scritto e quindi non potrà affrontare l’orale.

Il concorso a dirigente scolastico è un appuntamento importante per la vita della scuola e non ava minimizzato a ridotto ad un’ora e venti minuti di risposta sintetica!

L’articolo Un posto da Dirigente Scolastico deciso in 150 minuti. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Maturità 2020: in Molise trovati presidenti di commissione, 21 maggio pubblicazione elenchi

Commenti disabilitati su Maturità 2020: in Molise trovati presidenti di commissione, 21 maggio pubblicazione elenchi

Permesso matrimonio docenti e ATA supplenti: quando spettano i quindici giorni

Commenti disabilitati su Permesso matrimonio docenti e ATA supplenti: quando spettano i quindici giorni

Precari Fase Transitoria, 25.000 docenti prima tranche: chi potrà partecipare, come verranno scelti. Intervista telefonica a Giuseppe D’Aprile (UIL)

Commenti disabilitati su Precari Fase Transitoria, 25.000 docenti prima tranche: chi potrà partecipare, come verranno scelti. Intervista telefonica a Giuseppe D’Aprile (UIL)

TFA sostegno: a Catania 24 aule per test II grado, data nascita iscritti dal 1958 al 1999

Commenti disabilitati su TFA sostegno: a Catania 24 aule per test II grado, data nascita iscritti dal 1958 al 1999

AFAM: autorizzate assunzioni 191 tecnici amministrativi a.s. 2018/19, decreto in G.U.

Commenti disabilitati su AFAM: autorizzate assunzioni 191 tecnici amministrativi a.s. 2018/19, decreto in G.U.

Decreto scuola, Giannelli (Anp): resta nodo valutazione finale ed esami, no a sanatoria

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Giannelli (Anp): resta nodo valutazione finale ed esami, no a sanatoria

Immissioni in ruolo, quali novità? Distribuzione tra le varie graduatorie. Esempi di call veloce

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo, quali novità? Distribuzione tra le varie graduatorie. Esempi di call veloce

Cade controsoffitto in aula, maestra ferita. Genitori si rifiutano di portare figli a scuola

Commenti disabilitati su Cade controsoffitto in aula, maestra ferita. Genitori si rifiutano di portare figli a scuola

CUB aderisce a sciopero 25 ottobre: 200.000 mila precari e stipendi inaccettabili, il disagio della scuola

Commenti disabilitati su CUB aderisce a sciopero 25 ottobre: 200.000 mila precari e stipendi inaccettabili, il disagio della scuola

Studenti Lgbt, a scuola non si può vivere apertamente il proprio essere

Commenti disabilitati su Studenti Lgbt, a scuola non si può vivere apertamente il proprio essere

Riapertura scuola, Aprea (FI): soluzione shock divisori in plexiglass nelle aule

Commenti disabilitati su Riapertura scuola, Aprea (FI): soluzione shock divisori in plexiglass nelle aule

Mobilità e valutazione anno in corso: è possibile solo in un caso

Commenti disabilitati su Mobilità e valutazione anno in corso: è possibile solo in un caso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti