Un percorso multispecialistico per le persone con talassemia

La qualità di vita delle persone con talassemia – grave forma di anemia ereditaria – passa non solo dall’evoluzione dei trattamenti, ma anche dalla formazione multispecialistica dei medici e dal consolidamento della rete dei centri di cura: è questo il messaggio che sta trovando ampia diffusione oggi, 8 maggio, Giornata Mondiale della Talassemia, in occasione della quale numerosi specialisti in Ematologia e Pediatria hanno annunciato a Milano l’avvio, nel prossimo mese di giugno, della prima Scuola di Alta Formazione sulle Emoglobinopatie

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Disabilità visiva: tutto quel che serve, per una reale inclusione lavorativa

Commenti disabilitati su Disabilità visiva: tutto quel che serve, per una reale inclusione lavorativa

Esplorare e comprendere la sessualità e l’affettività nella disabilità cognitiva

Commenti disabilitati su Esplorare e comprendere la sessualità e l’affettività nella disabilità cognitiva

Sclerosi multipla: quanto fanno bene le mele!

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: quanto fanno bene le mele!

Pierluigi Cappello, “poeta per condizione biologica”

Commenti disabilitati su Pierluigi Cappello, “poeta per condizione biologica”

Pet therapy e dintorni, viaggio alla scoperta del rapporto uomo-animale

Commenti disabilitati su Pet therapy e dintorni, viaggio alla scoperta del rapporto uomo-animale

Segregata. Una madre contro il coronavirus

Commenti disabilitati su Segregata. Una madre contro il coronavirus

Una nuova legislatura che prometta meno e faccia di più

Commenti disabilitati su Una nuova legislatura che prometta meno e faccia di più

La tutela e la dignità delle donne con sindrome di Sjögren

Commenti disabilitati su La tutela e la dignità delle donne con sindrome di Sjögren

Quando a scuola prevale la discriminazione mascherata (male) da inclusione!

Commenti disabilitati su Quando a scuola prevale la discriminazione mascherata (male) da inclusione!

Inclusione sì, ma con quale modello?

Commenti disabilitati su Inclusione sì, ma con quale modello?

Noi, persone con disabilità, ancor più invisibili del solito

Commenti disabilitati su Noi, persone con disabilità, ancor più invisibili del solito

L’inclusione lavorativa delle persone con disabilità in un Paese dell’Africa

Commenti disabilitati su L’inclusione lavorativa delle persone con disabilità in un Paese dell’Africa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti