Un «nuovo» potente farmaco per curare i malati: la parola

Da punto di vista neuroscientifico, oggi le parole sono passate da simboli astrattia vere e proprie potenti frecce che colpiscono gli stessi bersagli biochimici delle medicine. Ecco perché se il medico è empatico le terapie sono più efficaci

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Pressione, quando è davvero alta? E come abbassarla? Domani su «Corriere Salute»

Commenti disabilitati su Pressione, quando è davvero alta? E come abbassarla? Domani su «Corriere Salute»

Marte, la missione umana nel 2030? La Nasa non ha più una data

Commenti disabilitati su Marte, la missione umana nel 2030? La Nasa non ha più una data

Nelle case di riposo il robot-badante «sensibile» alle culture degli anziani

Commenti disabilitati su Nelle case di riposo il robot-badante «sensibile» alle culture degli anziani

Microbioma: i batteri «buoni» dell’intestino che ci difendono

Commenti disabilitati su Microbioma: i batteri «buoni» dell’intestino che ci difendono

L’irriverente va a prendere i figli all’uscita della scuola media

Commenti disabilitati su L’irriverente va a prendere i figli all’uscita della scuola media

Vaccini, su cosa Report ha sbagliato davvero

Commenti disabilitati su Vaccini, su cosa Report ha sbagliato davvero

Maxiconguagli luce e gas e commissioni di pagamento sulle bollette. Aduc a DiMartedì del 7 novembre 2017

Commenti disabilitati su Maxiconguagli luce e gas e commissioni di pagamento sulle bollette. Aduc a DiMartedì del 7 novembre 2017

Sul Corriere Salute: così la lettura modifica il nostro cervello

Commenti disabilitati su Sul Corriere Salute: così la lettura modifica il nostro cervello

Freddo, il lavoro dei volontati della Croce Rossa per i senza-casa

Commenti disabilitati su Freddo, il lavoro dei volontati della Croce Rossa per i senza-casa

Aids, in Lombardia incremento del 20% in un anno. “Spesso i più giovani non si vogliono curare”

Commenti disabilitati su Aids, in Lombardia incremento del 20% in un anno. “Spesso i più giovani non si vogliono curare”

A Osimo il nuovo centro della Lega del filo d’oro, dove chi ha perso tutto si riprende la vita

Commenti disabilitati su A Osimo il nuovo centro della Lega del filo d’oro, dove chi ha perso tutto si riprende la vita

Vaccini, Mattarella: “Le affermazioni di chi li critica sono sconsiderate e prive di fondamento”

Commenti disabilitati su Vaccini, Mattarella: “Le affermazioni di chi li critica sono sconsiderate e prive di fondamento”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti