Un nuovo diabolico ausilio ovvero il tempo di chi è chiuso in casa. Da sempre…

«Pensavate forse – scrive Giorgio Genta – che le difficoltà dei tempi e l’imperativo categorico vigente, declinabile in molte versioni (quella delle persone con disabilità e dei loro caregiver è “noi a casa ci siamo sempre stati”), ci avrebbero dissuasi dall’arricchire il già copioso corredino di gadget, ausili e diavolerie varie di proprietà di mia figlia Silvia? Naturalmente no! Ecco dunque la doccia con piatto a filo pavimento e relativa “sdraietta”, che ne permetterà l’utilizzazione. L’“inaugurazione” è prevista a giorni!»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il talento è unico, universale

Commenti disabilitati su Il talento è unico, universale

Per credere e investire nell’emancipazione delle donne con disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su Per credere e investire nell’emancipazione delle donne con disabilità intellettiva

Tre anni dopo la Legge sul “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Tre anni dopo la Legge sul “Durante e Dopo di Noi”

Perché l’Associazione L’abilità aderirà a “People – Prima le Persone”

Commenti disabilitati su Perché l’Associazione L’abilità aderirà a “People – Prima le Persone”

Nuovi corsi gratuiti al buio di Orbolandia.it, per imparare a usare l’iPhone

Commenti disabilitati su Nuovi corsi gratuiti al buio di Orbolandia.it, per imparare a usare l’iPhone

L’Esame di Maturità degli studenti con disabilità

Commenti disabilitati su L’Esame di Maturità degli studenti con disabilità

Orgogliosi dei nostri ragazzi e ragazze di Special Olympics!

Commenti disabilitati su Orgogliosi dei nostri ragazzi e ragazze di Special Olympics!

L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato la guida alle agevolazioni fiscali

Commenti disabilitati su L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato la guida alle agevolazioni fiscali

La comunicazione paziente-medico: parliamone insieme

Commenti disabilitati su La comunicazione paziente-medico: parliamone insieme

Per un’informazione corretta e plurale sull’autismo

Commenti disabilitati su Per un’informazione corretta e plurale sull’autismo

Una giornata tutta dedicata alle madri con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Una giornata tutta dedicata alle madri con sclerosi multipla

Caregiver e badanti: la confusione continua

Commenti disabilitati su Caregiver e badanti: la confusione continua

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti