Un nuovo Centro, per offrire sempre più servizi e sostegni

«Stiamo cercando sostegno per una nuova “sfida” – scrivono dall’ANFFAS di Modica (Ragusa) – che è quella di ristrutturare il nostro Centro Diurno. Vincerla, infatti, ci consentirebbe di offrire alle famiglie, ma soprattutto alle persone con disabilità cognitiva che a noi fanno riferimento, servizi sempre migliori e sostegni sempre più adeguati, in ogni fase del loro ciclo di vita»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Per risolvere piccoli e grandi problemi tecnologici

Commenti disabilitati su Per risolvere piccoli e grandi problemi tecnologici

Potranno veramente votare tutte le persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Potranno veramente votare tutte le persone con disabilità?

Palestre senza barriere

Commenti disabilitati su Palestre senza barriere

Roma: verso una mobilitazione per il trasporto delle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Roma: verso una mobilitazione per il trasporto delle persone con disabilità?

Finalmente un’Interrogazione Parlamentare sul Protocollo per le Messe!

Commenti disabilitati su Finalmente un’Interrogazione Parlamentare sul Protocollo per le Messe!

Il viaggio è un diritto per tutti

Commenti disabilitati su Il viaggio è un diritto per tutti

Fare impresa, per abbattere i pregiudizi

Commenti disabilitati su Fare impresa, per abbattere i pregiudizi

Una serata speciale per “Dafne” a Roma

Commenti disabilitati su Una serata speciale per “Dafne” a Roma

Un corso ad alto livello sull’accessibilità ai beni culturali

Commenti disabilitati su Un corso ad alto livello sull’accessibilità ai beni culturali

Perché l’inclusione non può realizzarsi con la “cattedra mista”

Commenti disabilitati su Perché l’inclusione non può realizzarsi con la “cattedra mista”

Un Comune e una Società di trasporto locale condannati per discriminazione

Commenti disabilitati su Un Comune e una Società di trasporto locale condannati per discriminazione

Non autosufficienze: un Decreto dai molti risvolti

Commenti disabilitati su Non autosufficienze: un Decreto dai molti risvolti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti