Un grande carro contro le barriere al Carnevale di Viareggio

Per la prima volta il Carnevale di Viareggio, uno dei più importanti e spettacolari d’Italia e d’Europa, accenderà i riflettori sul tema delle barriere e della disabilità, raggiungendo milioni di persone: uno dei carri più grandi che vi sfileranno, infatti, si chiamerà “No tu no” e avrà per protagonista un Pulcinella in carrozzina, che armato di manganello, abbatterà ogni barriera che troverà sul suo percorso. L’iniziativa è nata dall’incontro tra il carrista Massimo Breschi (vincitore dell’edizione 2015 della manifestazione) e la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un lungo ponte dedicato alla sicurezza sul lavoro

Commenti disabilitati su Un lungo ponte dedicato alla sicurezza sul lavoro

I primi dati disponibili al mondo su sclerosi multipla e coronavirus

Commenti disabilitati su I primi dati disponibili al mondo su sclerosi multipla e coronavirus

Campania: far ripartire subito i servizi sociosanitari e in totale sicurezza

Commenti disabilitati su Campania: far ripartire subito i servizi sociosanitari e in totale sicurezza

Bel documento di storia e di lotta per l’inclusione, “La classe degli asini”!

Commenti disabilitati su Bel documento di storia e di lotta per l’inclusione, “La classe degli asini”!

“Le parole non ci bastano”: una storia di determinazione e concretezza

Commenti disabilitati su “Le parole non ci bastano”: una storia di determinazione e concretezza

Esempi reali e recenti di alunni inclusi solo formalmente a scuola

Commenti disabilitati su Esempi reali e recenti di alunni inclusi solo formalmente a scuola

Centri Diurni dell’ANFFAS di Torino: un primo sollievo per le famiglie

Commenti disabilitati su Centri Diurni dell’ANFFAS di Torino: un primo sollievo per le famiglie

Bene quell’abrogazione, ora sistemare il quadro fiscale del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Bene quell’abrogazione, ora sistemare il quadro fiscale del Terzo Settore

Tre giornate di cinema, disabilità e cultura dell’inclusione

Commenti disabilitati su Tre giornate di cinema, disabilità e cultura dell’inclusione

Un patrimonio culturale da rendere fruibile a tutti

Commenti disabilitati su Un patrimonio culturale da rendere fruibile a tutti

Di sorriso in sorriso, di lotta in lotta, ce la stiamo facendo!

Commenti disabilitati su Di sorriso in sorriso, di lotta in lotta, ce la stiamo facendo!

Una buona cooperazione allo sviluppo fa bene a tutte le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Una buona cooperazione allo sviluppo fa bene a tutte le persone con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti