Un giovane con sindrome di Down definito come «una anomalia» in un manifesto

Sta facendo a dir poco discutere un manifesto raffigurante un giovane con sindrome di Down e la scritta «Io sono una anomalia, per questo ho meno diritti di te?», affisso a San Marino dal Comitato “Uno di noi”, che è per il no al referendum in programma per il 26 settembre sulla depenalizzazione dell’aborto, il quale costituisce ancora reato nella piccola Repubblica del Titano. La campagna referendaria è appena iniziata, ma già molte sono le voci di dura protesta per quel manifesto, all’interno dello stesso Partito Democratico Cristiano Sammarinese che sostiene il no al referendum

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti