Un futuro di qualità anche per chi sperimenta condizioni di vulnerabilità

La costruzione del futuro nell’arco della vita, la scelta e la progettazione formativo-professionale, la ricerca del lavoro, le transizioni professionali, l’accompagnamento e l’inclusione lavorativa, a vantaggio di una vita di qualità, anche per chi sperimenta condizioni di vulnerabilità: a supportare tutto ciò si dedicheranno i professionisti formati dal corso di perfezionamento denominato “Orientamento e Career Counselling per l’inclusione, la sostenibilità e la giustizia sociale”, che prenderà il via nel novembre prossimo, a cura dell’Università di Padova

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il Braille nell’era della tecnologia

Commenti disabilitati su Il Braille nell’era della tecnologia

Un matrimonio tutto all’insegna dell’inclusione

Commenti disabilitati su Un matrimonio tutto all’insegna dell’inclusione

Serve di più sui bambini e le bambine con disabilità

Commenti disabilitati su Serve di più sui bambini e le bambine con disabilità

Tutti possono contribuire alla nuova Strategia Europea sulla Disabilità

Commenti disabilitati su Tutti possono contribuire alla nuova Strategia Europea sulla Disabilità

Un’Italia in “condizione di disabilità”

Commenti disabilitati su Un’Italia in “condizione di disabilità”

La povertà non è la stessa per tutti

Commenti disabilitati su La povertà non è la stessa per tutti

Michael, che ha imparato ad ascoltare le sue potenzialità

Commenti disabilitati su Michael, che ha imparato ad ascoltare le sue potenzialità

L’Olocausto delle donne “non conformi” o “inutili”

Commenti disabilitati su L’Olocausto delle donne “non conformi” o “inutili”

Lazio: lavoro congiunto per l’occupazione delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Lazio: lavoro congiunto per l’occupazione delle persone con disabilità

Un laboratorio antropologico sulla coprogettazione di oggetti per la disabilità

Commenti disabilitati su Un laboratorio antropologico sulla coprogettazione di oggetti per la disabilità

Il “Parolimparty” di Milazzo: all’insegna dello sport e dell’inclusione

Commenti disabilitati su Il “Parolimparty” di Milazzo: all’insegna dello sport e dell’inclusione

Ben poco considerati nella “fase 1”, ora i Malati Rari chiedono tutele

Commenti disabilitati su Ben poco considerati nella “fase 1”, ora i Malati Rari chiedono tutele

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti