Un educatore per tutti noi

«Penso – scrive Salvatore Nocera, soffermandosi sul recente libro di Claudio Imprudente “Da geranio a educatore. Frammenti di un percorso possibile” – che tutti i casi di cattiva inclusione nelle scuole siano dovuti alla mancata presa di coscienza da parte dei docenti e alla mancata educazione dei compagni di cosa significhi per un bimbo essere con disabilità. Per questo Claudio Imprudente ha giustamente meritato la laurea di educatore e continua ad esserlo quotidianamente per ciascuno di noi»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La vita indipendente diventa sostanza in una casa della Campania

Commenti disabilitati su La vita indipendente diventa sostanza in una casa della Campania

Anche a Gorizia si gioca insieme, con e senza disabilità

Commenti disabilitati su Anche a Gorizia si gioca insieme, con e senza disabilità

Autismo ed Emergenza: “Ti aiuto a soccorrermi”

Commenti disabilitati su Autismo ed Emergenza: “Ti aiuto a soccorrermi”

“Dafne” arriva su Raiplay

Commenti disabilitati su “Dafne” arriva su Raiplay

Il diritto al piacere del gioco per tutti

Commenti disabilitati su Il diritto al piacere del gioco per tutti

Tanti esperti internazionali di tecnologie assistive

Commenti disabilitati su Tanti esperti internazionali di tecnologie assistive

La “grammatica” della vita indipendente

Commenti disabilitati su La “grammatica” della vita indipendente

Sclerosi multipla: un peso eccessivo peggiora la malattia

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: un peso eccessivo peggiora la malattia

L’UICI della Lombardia in piazza, per la prevenzione e la riabilitazione visiva

Commenti disabilitati su L’UICI della Lombardia in piazza, per la prevenzione e la riabilitazione visiva

Un vero capolavoro di ingegneria… peccato che discrimini!

Commenti disabilitati su Un vero capolavoro di ingegneria… peccato che discrimini!

Oggi la realtà della sclerosi multipla si può affrontare positivamente

Commenti disabilitati su Oggi la realtà della sclerosi multipla si può affrontare positivamente

L’inclusione lavorativa nella Cooperazione Internazionale

Commenti disabilitati su L’inclusione lavorativa nella Cooperazione Internazionale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti