Un corso di training autogeno, a sostegno delle famiglie con disabilità

«Raggiungere uno stato di distensione fisiologica e calma interiore grazie alla tecnica di rilassamento del training autogeno, che mette in gioco i sistemi coinvolti negli stati di ansia e di tensione (muscolare, vascolare, cardiaco, respiratorio, addominale e cefalico), generando quel benessere psicofisico prezioso per la prevenzione del disagio e della malattia»: è l’obiettivo del nuovo corso di training autogeno promosso dalla Fondazione Ariel, nata in Lombardia nel 2003 per rispondere ai bisogni delle famiglie di bambini con paralisi cerebrale infantile e altre disabilità neuromotorie

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Interloquire con le Istituzioni, per tutelare le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Interloquire con le Istituzioni, per tutelare le persone con disabilità visiva

Niente contro quelle bici, ma…

Commenti disabilitati su Niente contro quelle bici, ma…

Ponte di Calatrava: l’ovovia diventi un monumento a ciò che non si deve fare

Commenti disabilitati su Ponte di Calatrava: l’ovovia diventi un monumento a ciò che non si deve fare

L’AGSAT diventa riferimento regionale dell’ANGSA per il Trentino-Alto Adige

Commenti disabilitati su L’AGSAT diventa riferimento regionale dell’ANGSA per il Trentino-Alto Adige

Tutto quello che avreste sempre voluto chiedere a una persona sorda

Commenti disabilitati su Tutto quello che avreste sempre voluto chiedere a una persona sorda

In Spagna il “Miglior giocattolo del 2020” è una bambola con sindrome di Down

Commenti disabilitati su In Spagna il “Miglior giocattolo del 2020” è una bambola con sindrome di Down

Quel protocollo europeo che viola i diritti umani delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Quel protocollo europeo che viola i diritti umani delle persone con disabilità

Un 2 Aprile “in blu social” e sostenendo la ricerca scientifica sull’autismo

Commenti disabilitati su Un 2 Aprile “in blu social” e sostenendo la ricerca scientifica sull’autismo

Prima e dopo il 2 Aprile

Commenti disabilitati su Prima e dopo il 2 Aprile

Il Progetto “Krav Maga Vs Autismo”, per conoscere il proprio corpo

Commenti disabilitati su Il Progetto “Krav Maga Vs Autismo”, per conoscere il proprio corpo

Toscana e Vita Indipendente: fondi invariati da cinque anni

Commenti disabilitati su Toscana e Vita Indipendente: fondi invariati da cinque anni

Anche quest’anno gli artisti sordi protagonisti a Ferrara

Commenti disabilitati su Anche quest’anno gli artisti sordi protagonisti a Ferrara

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti