Un confronto positivo con la Regione Piemonte

«Il primo punto su cui ci si è trovati d’accordo è la necessità di attivare una modalità di confronto estremamente operativa, come un tavolo di concertazione e sperimentazione»: lo dichiarano Giancarlo D’Errico, presidente dell’ANFFAS Piemonte e dell’ANFFAS di Torino e Pericle Farris, presidente dell’APRI, commentando l’incontro conoscitivo – ritenuto molto positivo – avuto in rappresentanza della FISH Piemonte, con Chiara Caucino, assessore della Regione al Sociale e alle Pari Opportunità

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

Commenti disabilitati su La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

Si rafforza il Garante delle persone private della libertà personale

Commenti disabilitati su Si rafforza il Garante delle persone private della libertà personale

Un corso di inglese per non vedenti e ipovedenti

Commenti disabilitati su Un corso di inglese per non vedenti e ipovedenti

L’importanza dell’alfabetizzazione Braille

Commenti disabilitati su L’importanza dell’alfabetizzazione Braille

La vita indipendente diventa sostanza in una casa della Campania

Commenti disabilitati su La vita indipendente diventa sostanza in una casa della Campania

Tutti clienti: buone pratiche di accoglienza e accessibilità

Commenti disabilitati su Tutti clienti: buone pratiche di accoglienza e accessibilità

Bene la proposta di 200 milioni in più per il Servizio Civile

Commenti disabilitati su Bene la proposta di 200 milioni in più per il Servizio Civile

Proprio sicuri che Martina non possa lavorare?

Commenti disabilitati su Proprio sicuri che Martina non possa lavorare?

Perché l’inclusione diventi una regola e non un fatto eccezionale

Commenti disabilitati su Perché l’inclusione diventi una regola e non un fatto eccezionale

A Napoli gli assegni di cura sono in ritardo di un anno!

Commenti disabilitati su A Napoli gli assegni di cura sono in ritardo di un anno!

Perché smantellare la passione di quegli atleti con disabilità?

Commenti disabilitati su Perché smantellare la passione di quegli atleti con disabilità?

Un Parco della Lettura aperto a tutti

Commenti disabilitati su Un Parco della Lettura aperto a tutti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti