UN AMORE…

Un pomeriggio di novembre nel mio ambulatorio entra Ines, una vecchina piccola e dolcissima, con i capelli diafani e per iridi due gocce di mare. Sottobraccio al figlio, ex poliziotto, ormai in pensione. 
Mi colpisce il suo cognome, Melis. E’ nata nel 1925, in provinca di Cagliari. Ho molto amore per la classe del Venti, perché il mio maestro, Bruno Callieri, era del 1923.

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Cos’è il gioco

Commenti disabilitati su Cos’è il gioco

L’Eros è di sinistra

Commenti disabilitati su L’Eros è di sinistra

COVID-19: Cronache dalla psichiatria nell’epidemia : Diario del 6 aprile 2020

Commenti disabilitati su COVID-19: Cronache dalla psichiatria nell’epidemia : Diario del 6 aprile 2020

La Dormizione – Requiescat in pace

Commenti disabilitati su La Dormizione – Requiescat in pace

COVID-19: Cronache dalla psichiatria nell’epidemia : Diario del 10 aprile 2020

Commenti disabilitati su COVID-19: Cronache dalla psichiatria nell’epidemia : Diario del 10 aprile 2020

DOMENICO COSENZA Il Tempo legato all’Inconscio e le Sedute a Tempo Variabile

Commenti disabilitati su DOMENICO COSENZA Il Tempo legato all’Inconscio e le Sedute a Tempo Variabile

Pasquale Pisseri

Commenti disabilitati su Pasquale Pisseri

Libertà e indecidibilità: una panoramica di The not-two. Logic and God in Lacan

Commenti disabilitati su Libertà e indecidibilità: una panoramica di The not-two. Logic and God in Lacan

Il fascismo sul lettino dell’analista

Commenti disabilitati su Il fascismo sul lettino dell’analista

27 GENNAIO Lo sterminio: la memoria e l’oblio

Commenti disabilitati su 27 GENNAIO Lo sterminio: la memoria e l’oblio

COVID-19: IN UN MONDO VISSUTO RESO INABITABILE, TRAVERSARE LA NOSTRA SOGGETTIVITÀ MENOMATA

Commenti disabilitati su COVID-19: IN UN MONDO VISSUTO RESO INABITABILE, TRAVERSARE LA NOSTRA SOGGETTIVITÀ MENOMATA

L’AMORE ECOLOGICO

Commenti disabilitati su L’AMORE ECOLOGICO

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti