Un accordo per inserire nel lavoro i giovani con sindrome di Down

Un accordo della durata di tre anni – ma tacitamente rinnovabile – è stato recentemente siglato tra l’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) e la Società Chef Express, azienda leader nei servizi di bar, ristoranti e fast food, con più di duecento punti vendita tra stazioni ferroviarie, aeroporti e aree di servizio autostradali. L’iniziativa è finalizzata alla promozione dell’inserimento al lavoro di giovani con sindrome di Down presso i posti di ristoro della catena presenti sul territorio nazionale

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

È inaccettabile risparmiare su quei dispositivi medici salvavita

Commenti disabilitati su È inaccettabile risparmiare su quei dispositivi medici salvavita

La disabilità e l’Università: tanti lavori in corso per migliorare sempre più

Commenti disabilitati su La disabilità e l’Università: tanti lavori in corso per migliorare sempre più

Il progetto di vita della persona adulta con disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su Il progetto di vita della persona adulta con disabilità intellettiva

Vaccini e persone con disabilità: alcune precisazioni e chiarimenti

Commenti disabilitati su Vaccini e persone con disabilità: alcune precisazioni e chiarimenti

Il vecchio caregiver ricorda

Commenti disabilitati su Il vecchio caregiver ricorda

Non va discriminata quella lavoratrice che accudisce la figlia con disabilità

Commenti disabilitati su Non va discriminata quella lavoratrice che accudisce la figlia con disabilità

L’Officina delle attività psicoeducative promossa da Autismo e ABA

Commenti disabilitati su L’Officina delle attività psicoeducative promossa da Autismo e ABA

Un Festival per riscoprire il ruolo scomodo del volontariato

Commenti disabilitati su Un Festival per riscoprire il ruolo scomodo del volontariato

Ulteriori fondi, in Toscana, per il supporto agli studenti con disabilità

Commenti disabilitati su Ulteriori fondi, in Toscana, per il supporto agli studenti con disabilità

Festa di fine anno per Alexander

Commenti disabilitati su Festa di fine anno per Alexander

In Toscana c’è il “Premio città blu”

Commenti disabilitati su In Toscana c’è il “Premio città blu”

“Muoversi insieme” contro le fragilità

Commenti disabilitati su “Muoversi insieme” contro le fragilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti