Un accordo per inserire nel lavoro i giovani con sindrome di Down

Un accordo della durata di tre anni – ma tacitamente rinnovabile – è stato recentemente siglato tra l’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) e la Società Chef Express, azienda leader nei servizi di bar, ristoranti e fast food, con più di duecento punti vendita tra stazioni ferroviarie, aeroporti e aree di servizio autostradali. L’iniziativa è finalizzata alla promozione dell’inserimento al lavoro di giovani con sindrome di Down presso i posti di ristoro della catena presenti sul territorio nazionale

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Arriva anche a Roma “Un amico per volare”

Commenti disabilitati su Arriva anche a Roma “Un amico per volare”

Cigno Appiccica Appiccica

Commenti disabilitati su Cigno Appiccica Appiccica

Rinnovo della patente? Attenzione alla vista

Commenti disabilitati su Rinnovo della patente? Attenzione alla vista

Atrofia muscolare spinale (SMA): i pediatri, la rete dei servizi e le famiglie

Commenti disabilitati su Atrofia muscolare spinale (SMA): i pediatri, la rete dei servizi e le famiglie

Le speranze deluse da quel Decreto

Commenti disabilitati su Le speranze deluse da quel Decreto

Bene per il cane guida, ora sicurezza e dignità anche per chi viaggia senza

Commenti disabilitati su Bene per il cane guida, ora sicurezza e dignità anche per chi viaggia senza

Apprezzamento, a New York, per quel progetto di inclusione lavorativa

Commenti disabilitati su Apprezzamento, a New York, per quel progetto di inclusione lavorativa

L’autismo e la faccia meno nota del design

Commenti disabilitati su L’autismo e la faccia meno nota del design

Arrivano gli “Smart Games”, i “giochi in casa propria” di Special Olympics

Commenti disabilitati su Arrivano gli “Smart Games”, i “giochi in casa propria” di Special Olympics

Tra attese e costi, il futuro della salute in gioco

Commenti disabilitati su Tra attese e costi, il futuro della salute in gioco

Alunni con disabilità: costruire quella banca dati nel miglior modo possibile

Commenti disabilitati su Alunni con disabilità: costruire quella banca dati nel miglior modo possibile

Tante domande e altrettante risposte sull’aumento delle pensioni di invalidità

Commenti disabilitati su Tante domande e altrettante risposte sull’aumento delle pensioni di invalidità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti