Uganda, le razioni alimentari per 1,4 milioni di rifugiati sono state tagliate: “Il WFP ha esaurito le risorse”

Un articolo del Guardian segnala la riduzione del 30%, mentre le aziende agricole e le aziende chiudono nel blocco di Covid-19, alimentando i timori della fame

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti