Tutto quel che serve per cambiare rotta sul lavoro delle persone con disabilità

Un nuovo allarme è stato lanciato dalla Federazione FISH, in occasione del Primo Maggio, sulla «situazione di esclusione che vivono tutte quelle persone con disabilità che cercano lavoro senza trovarlo, che disperatamente tentano di mantenerlo o che subiscono trattamenti discriminatori nei loro impieghi quotidiani». «Nel tempo in cui la precarietà del lavoro aumenta – dicono dalla Federazione -, è sempre più essenziale il coinvolgimento degli enti di rappresentanza, per far sì che venga garantito il godimento pieno dei diritti di lavoratori e di cittadini delle persone con disabilità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La tragedia di Adan è una sconfitta per tutta la nostra civile società

Commenti disabilitati su La tragedia di Adan è una sconfitta per tutta la nostra civile società

Proviamo a far crescere la cultura dell’accessibilità come bene di tutti

Commenti disabilitati su Proviamo a far crescere la cultura dell’accessibilità come bene di tutti

Special Olympics: un racconto in immagini della quarantena vissuta

Commenti disabilitati su Special Olympics: un racconto in immagini della quarantena vissuta

Meritato riconoscimento per quella bella foto

Commenti disabilitati su Meritato riconoscimento per quella bella foto

Accessibilità delle applicazioni: uno sguardo al mondo dei dispositivi mobili

Commenti disabilitati su Accessibilità delle applicazioni: uno sguardo al mondo dei dispositivi mobili

Quanto sono rispettati i diritti per i quali lottò Rosanna Benzi?

Commenti disabilitati su Quanto sono rispettati i diritti per i quali lottò Rosanna Benzi?

I diritti delle persone con disabilità psichica, intellettiva o relazionale

Commenti disabilitati su I diritti delle persone con disabilità psichica, intellettiva o relazionale

Per la piena inclusione e la vita indipendente delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Per la piena inclusione e la vita indipendente delle persone con disabilità

Sport e sclerosi multipla? Certo che sì, fino al titolo mondiale!

Commenti disabilitati su Sport e sclerosi multipla? Certo che sì, fino al titolo mondiale!

Connettiamo la solidarietà

Commenti disabilitati su Connettiamo la solidarietà

Ogni persona deve prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità

Commenti disabilitati su Ogni persona deve prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità

Come conciliare le parole del Papa con il rifiuto di quel bimbo con disabilità?

Commenti disabilitati su Come conciliare le parole del Papa con il rifiuto di quel bimbo con disabilità?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti