Tutti hanno diritto alla vita e alla libertà allo stesso identico modo

«A volte – scrivono dalla rete Liberi di Fare – le persone con disabilità vengono usate come pretesto per attaccare altre categorie sociali, con frasi come: “Vengono spesi fior di quattrini per gli immigrati, soldi che potrebbero essere invece spesi per le persone disabili italiane!”. L’obiettivo di queste affermazioni è ottenere facile indignazione sulla base di notizie semplicemente false. Perché se viviamo in uno Stato di diritto, non si possono fare gerarchie su quali vite varrebbero di più e quali meno: tutti, infatti, hanno diritto alla vita e alla libertà allo stesso identico modo»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il coronavirus e le persone con autismo: un sondaggio internazionale

Commenti disabilitati su Il coronavirus e le persone con autismo: un sondaggio internazionale

Covid-19 e Malattie Rare

Commenti disabilitati su Covid-19 e Malattie Rare

Ancora una volta ignorata l’accessibilità digitale

Commenti disabilitati su Ancora una volta ignorata l’accessibilità digitale

Francesco Vacca nuovo Presidente dell’AISM

Commenti disabilitati su Francesco Vacca nuovo Presidente dell’AISM

La tutela delle persone con disabilità durante i conflitti armati

Commenti disabilitati su La tutela delle persone con disabilità durante i conflitti armati

La FAIP e quell’intervento su una persona tetraplegica

Commenti disabilitati su La FAIP e quell’intervento su una persona tetraplegica

Un sorriso per combattere le distrofie muscolari

Commenti disabilitati su Un sorriso per combattere le distrofie muscolari

Bambini e ragazzi al centro di una nuova risposta per il loro futuro

Commenti disabilitati su Bambini e ragazzi al centro di una nuova risposta per il loro futuro

Un modello di cura integrativa per il Parkinson

Commenti disabilitati su Un modello di cura integrativa per il Parkinson

Il disability manager nei contesti educativi, formativi, professionali e di cura

Commenti disabilitati su Il disability manager nei contesti educativi, formativi, professionali e di cura

La mia vita spennellata con colori caldi e intensi

Commenti disabilitati su La mia vita spennellata con colori caldi e intensi

Ernst Lossa: storia di un quattordicenne ritenuto “indegno di vivere”

Commenti disabilitati su Ernst Lossa: storia di un quattordicenne ritenuto “indegno di vivere”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti