Tutti devono leggere il memoriale di Loris

«Chi ricopre un ruolo politico o istituzionale – scrivono dalla FISH, dopo la tragica vicenda di Loris Bertocco, che ha scelto la via del suicidio assistito in Svizzera, dopo avere detto di essere stato “abbandonato dalle Istituzioni” e di “non avere più soldi per curarsi” – chi è responsabile dei servizi, legga il memoriale di Loris e tragga da questa tragica lezione un insegnamento: non siamo una voce di costo, ma persone con dignità umana e con il diritto a vivere in modo non umiliante. E questo diritto umano non si garantisce a parole, ma con un costante e concreto impegno. Da subito»
he

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Iniziative utili a conoscere sempre meglio l’autismo

Commenti disabilitati su Iniziative utili a conoscere sempre meglio l’autismo

Sindrome di Dravet: aiutiamo le famiglie ad essere, nonostante tutto!

Commenti disabilitati su Sindrome di Dravet: aiutiamo le famiglie ad essere, nonostante tutto!

Pari opportunità, per valorizzare il potenziale delle persone con Malattia Rara

Commenti disabilitati su Pari opportunità, per valorizzare il potenziale delle persone con Malattia Rara

Ecco perché una scuola inclusiva sarà anche una scuola migliore. Per tutti

Commenti disabilitati su Ecco perché una scuola inclusiva sarà anche una scuola migliore. Per tutti

“Didattica” e “distanza” termini inconciliabili

Commenti disabilitati su “Didattica” e “distanza” termini inconciliabili

Per comprendere sempre meglio la sindrome di Dravet

Commenti disabilitati su Per comprendere sempre meglio la sindrome di Dravet

Disabilità e musica

Commenti disabilitati su Disabilità e musica

Nuovo Piano Educativo Individualizzato e misure di sostegno: altre riflessioni

Commenti disabilitati su Nuovo Piano Educativo Individualizzato e misure di sostegno: altre riflessioni

La scuola a distanza, l’inclusione e la buona volontà delle persone

Commenti disabilitati su La scuola a distanza, l’inclusione e la buona volontà delle persone

A fine agosto Bologna sarà la capitale delle tecnologie per l’inclusione

Commenti disabilitati su A fine agosto Bologna sarà la capitale delle tecnologie per l’inclusione

Ancora troppo pietismo, ancora troppi disabili “supereroi”

Commenti disabilitati su Ancora troppo pietismo, ancora troppi disabili “supereroi”

Come relazionarsi di fronte a una persona con disabilità?

Commenti disabilitati su Come relazionarsi di fronte a una persona con disabilità?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti