Tutelare tutti i cittadini: e quelli con disabilità?

«Tutelare tutti i cittadini – scrive Luisella Bosisio Fazzi – o solo quelli che ce la fanno da soli o ancora quelli che sono socialmente visibili? E le persone con disabilità? Quelle persone che senza le loro Associazioni rappresentative non avrebbero avuto alcuna citazione nei vari Decreti che il Governo ha emanato. Quelle persone che, se non ci fossero le loro famiglie, sarebbero morte di inedia, di mancata assistenza, di mancata cura, di mancata protezione. Sono dura, lo so. Ma è la verità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La necessità di mantenere alta l’attenzione sulle Malattie Rare

Commenti disabilitati su La necessità di mantenere alta l’attenzione sulle Malattie Rare

Vogliamo donare la vista (e la vita) a due milioni e mezzo di nepalesi

Commenti disabilitati su Vogliamo donare la vista (e la vita) a due milioni e mezzo di nepalesi

Il Piemonte apre la vita indipendente alla disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su Il Piemonte apre la vita indipendente alla disabilità intellettiva

Un’accelerazione al percorso della Disability Card

Commenti disabilitati su Un’accelerazione al percorso della Disability Card

l crimini d’odio nei confronti delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su l crimini d’odio nei confronti delle persone con disabilità

E il Colosseo diventerà blu, per ricordare a tutti la sindrome X Fragile

Commenti disabilitati su E il Colosseo diventerà blu, per ricordare a tutti la sindrome X Fragile

Chiediamo di partecipare ai provvedimenti che ci riguardano

Commenti disabilitati su Chiediamo di partecipare ai provvedimenti che ci riguardano

Una primavera tutta inclusiva, in riva al Lago di Castel Gandolfo

Commenti disabilitati su Una primavera tutta inclusiva, in riva al Lago di Castel Gandolfo

Tra coloro che fecero la storia della Neuropsichiatria Infantile italiana

Commenti disabilitati su Tra coloro che fecero la storia della Neuropsichiatria Infantile italiana

Non pietà o carità, ma cittadinanza e l’assistenza necessaria

Commenti disabilitati su Non pietà o carità, ma cittadinanza e l’assistenza necessaria

Grazie a tutte le persone con sindrome X Fragile e alle loro famiglie

Commenti disabilitati su Grazie a tutte le persone con sindrome X Fragile e alle loro famiglie

Una storia, tra tante, di “ordinario” abbandono

Commenti disabilitati su Una storia, tra tante, di “ordinario” abbandono

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti