Tumori del sangue, ecco le novità che fanno ben sperare

Dalle CAR-T per chi ha una neoplasia in fase avanzata ad anticorpi monoclonali e piccole molecole contro le patologie acute e aggressive. Elevata efficacia e ridotta tossicità, ma gli over 65 (i due terzi dei malati) sono ancora esclusi dalle sperimentazioni

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti