Tumore al seno, troppe italiane curate da chi ha poca esperienza

Solo il 27% dei centri italiani rispetta i requisiti minimi e tratta almeno150 nuovi casi ogni anno. Nelle Breast Unit, strutture ad alto volume di attivitàe con team multidisciplinari di esperti, si muore meno

http://www.corriere.it/salute/sportello_cancro/17_ottobre_24/tumore-seno-troppe-italiane-curate-chi-ha-poca-esperienza-bdf3c108-b8e2-11e7-a5cd-84c16848ea69.shtml

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

(@GiorgioSordelli)

Related Posts

Zanda, congelato alla gara in Canada: la lotta per salvargli mani e piedi

Commenti disabilitati su Zanda, congelato alla gara in Canada: la lotta per salvargli mani e piedi

Tumore alla vescica, le nuove cure sono meno «pesanti» per i malati

Commenti disabilitati su Tumore alla vescica, le nuove cure sono meno «pesanti» per i malati

Succhi «promossi», ma non in alternativa ad acqua e frutta vera

Commenti disabilitati su Succhi «promossi», ma non in alternativa ad acqua e frutta vera

Quasi un italiano su due non si vaccinerebbe contro il coronavirus

Commenti disabilitati su Quasi un italiano su due non si vaccinerebbe contro il coronavirus

Gli effetti di Covid sulla pelle, quali sono i possibili campanelli d’allarme

Commenti disabilitati su Gli effetti di Covid sulla pelle, quali sono i possibili campanelli d’allarme

Cambiare medico on line: un’impresa non alla portata di tutti

Commenti disabilitati su Cambiare medico on line: un’impresa non alla portata di tutti

In Europa i più depressi sono in Islanda, i più felici in Romania

Commenti disabilitati su In Europa i più depressi sono in Islanda, i più felici in Romania

Coronavirus, Speranza firma un accordo per 400 milioni di dosi del vaccino sviluppato a Oxford

Commenti disabilitati su Coronavirus, Speranza firma un accordo per 400 milioni di dosi del vaccino sviluppato a Oxford

Dai defibrillatori alle sale operatorie: rete di difesa contro i cyber-pirati

Commenti disabilitati su Dai defibrillatori alle sale operatorie: rete di difesa contro i cyber-pirati

Ecco perché la meningite fa ancora paura (e cosa fare per proteggersi)

Commenti disabilitati su Ecco perché la meningite fa ancora paura (e cosa fare per proteggersi)

Fumagalli (Niguarda): «Un paziente grave su tre moriva, ora gli ultimi due stanno guarendo»

Commenti disabilitati su Fumagalli (Niguarda): «Un paziente grave su tre moriva, ora gli ultimi due stanno guarendo»

Il coronavirus può colpire il cervello «Rischio ictus anche nei giovani»

Commenti disabilitati su Il coronavirus può colpire il cervello «Rischio ictus anche nei giovani»

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti