Troppo buoni con tutti e i migliori fuggono all’estero. Lettera

Combattiamo assieme contro un sistema che sostiene l’ipocrisia educativa e formativa!

Il buonismo a tutti i costi, il giustificare sempre, il continuo abbassare gli obiettivi didattici hanno portato ad un degrado tale dove vengono penalizzati gli studenti corretti e studiosi.

E la scuola italiana, in pochi decenni, è passata da scuola dell’eccellenza a scuola che sforna generalmente ignoranza! Se qualcuno non mi crede allora chiedo come mai all’università, dopo ben 13 anni di scolarizzazione, fanno fare test di accertamento linguistico di comprensione del testo e chi non lo supera deve seguire corsi appositi?

Oggi copiamo la didattica per competenze quando altri sistemi educativi stanno facendo retromarcia perché è una didattica inconcludente… del resto se nella valutazione per competenze il livello più basso che uno studente può raggiungere è “fa se guidato”, è come dire assegno il sei a quanti svolgono un compito o un elaborato copiando la soluzione o da internet o dal libro!

Ma in questo modo si evita di bocciare, si evitano ricorsi, si evitano malintesi, si permette un risparmio di spesa! Ma a quale prezzo?
A scapito della qualità, meritocrazia, equità, valorizzazione di quanti valgono.

E poi ci si chiede perché i migliori fuggono all’estero?

L’articolo Troppo buoni con tutti e i migliori fuggono all’estero. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorsi secondaria, a quali può partecipare insegnante primaria. Requisiti

Commenti disabilitati su Concorsi secondaria, a quali può partecipare insegnante primaria. Requisiti

Regionalizzazione, Cangemi (PCI): spaccherebbe scuola e Paese. Perché i testi sono segreti?

Commenti disabilitati su Regionalizzazione, Cangemi (PCI): spaccherebbe scuola e Paese. Perché i testi sono segreti?

E’ mai possibile che ci si debba spostare di regione solo per svolgere le prove del concorso? Lettera

Commenti disabilitati su E’ mai possibile che ci si debba spostare di regione solo per svolgere le prove del concorso? Lettera

Vacanze Pasqua e assenza docente, Aran: giorni sospensione non si computano come malattia

Commenti disabilitati su Vacanze Pasqua e assenza docente, Aran: giorni sospensione non si computano come malattia

Bandi docenti di ruolo per lavorare un anno all’USR. Aggiornato con Piemonte, Calabria

Commenti disabilitati su Bandi docenti di ruolo per lavorare un anno all’USR. Aggiornato con Piemonte, Calabria

Concorso DSGA, prove scritte 5-6 novembre. Cartacee o al computer?

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, prove scritte 5-6 novembre. Cartacee o al computer?

Supplenze, priorità scelta scuola per beneficiari 104/92. Tutte le info utili

Commenti disabilitati su Supplenze, priorità scelta scuola per beneficiari 104/92. Tutte le info utili

Il problema della scuola: itinerario di lavoro dettato solo dal libro di testo. Lettera

Commenti disabilitati su Il problema della scuola: itinerario di lavoro dettato solo dal libro di testo. Lettera

“Viaggio in Italia: la Corte costituzionale nelle scuole” a Isernia il 2 ottobre

Commenti disabilitati su “Viaggio in Italia: la Corte costituzionale nelle scuole” a Isernia il 2 ottobre

Posti di sostegno in deroga, altre supplenze al 30 giugno. Aggiunta Bergamo

Commenti disabilitati su Posti di sostegno in deroga, altre supplenze al 30 giugno. Aggiunta Bergamo

Esame di maturità, Azzolina: media 5 alunni interrogati al giorno. A breve ordinanza

Commenti disabilitati su Esame di maturità, Azzolina: media 5 alunni interrogati al giorno. A breve ordinanza

TFA sostegno, annullata prova primaria a Bari

Commenti disabilitati su TFA sostegno, annullata prova primaria a Bari

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti