Troppe ore sullo smartphone, ragazze peggiorano nelle prove di lettura

Le ragazze passano ore sullo smartphone e sul pc: potrebbe essere proprio questa la causa del crollo nella comprensione del testo delle 15enni. Restano invece stabili i livelli dei ragazzi. A rivelarlo è Il Sole 24 Ore.

Francesca Borgonovi, economista Ocse specializzata nei temi dell’istruzione ha condotto un’indagine proprio su questo. Nel test 2018 il punteggio medio degli adolescenti italiani (maschi) nella lettura è stato di 464 (media Ocse 475) e quello delle ragazze di 489 (Ocse 505). Se però si vanno a osservare i punteggi del 2009, si vede che quello dei ragazzi è rimasto invariato, ma quello delle ragazze era di 510, quindi nettamente superiore. Ancora più evidente il crollo se si guardano i dati delle ragazze considerate ‘peggiori’: il voto che nel 2009 era di 393 punti scende a 366 nel 2018.

Nell’insieme le ragazze continuano ad andare meglio dei ragazzi, ma la riduzione del ‘gender gap’ nella comprensione dei testi avviene in un ambito di declino, il che è preoccupante” ha spiegato l’economista, che sulle cause avanza diverse ipotesi. Secondo Borgonovi, le ragazze sono più demotivate e tendono “a passare più tempo magari sul cellulare, tenendo anche conto che nel 2009 lo smartphone, con accesso a Internet etc, era meno diffuso tra gli adolescenti di quell’età“.

L’articolo Troppe ore sullo smartphone, ragazze peggiorano nelle prove di lettura sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus, Donazzan e Chiorino: lezioni a distanza continuino a giugno per colmare lacune studenti

Commenti disabilitati su Coronavirus, Donazzan e Chiorino: lezioni a distanza continuino a giugno per colmare lacune studenti

Concorso straordinario secondaria, come ci si iscrive. Si sceglie una sola regione, procedura su Istanze online o con SPID

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, come ci si iscrive. Si sceglie una sola regione, procedura su Istanze online o con SPID

Maturità, ecco protocollo d’intesa e documento tecnico sicurezza. Firma MIUR-sindacati. PDF

Commenti disabilitati su Maturità, ecco protocollo d’intesa e documento tecnico sicurezza. Firma MIUR-sindacati. PDF

Coronavirus, bozza decreto maggio: didattica a distanza anche per IefP e IFTS

Commenti disabilitati su Coronavirus, bozza decreto maggio: didattica a distanza anche per IefP e IFTS

TFA sostegno Molise: 5.000 domande per 370 posti. FLCGIL: prospettiva anni di precariato

Commenti disabilitati su TFA sostegno Molise: 5.000 domande per 370 posti. FLCGIL: prospettiva anni di precariato

Tribunale annulla bocciatura, i docenti non hanno rispettato Piano di studi personalizzato studente con DSA

Commenti disabilitati su Tribunale annulla bocciatura, i docenti non hanno rispettato Piano di studi personalizzato studente con DSA

Coronavirus, gite scolastiche sospese per evitare diffusione virus

Commenti disabilitati su Coronavirus, gite scolastiche sospese per evitare diffusione virus

Diplomati magistrale: nuovo ruolo da concorso e continuità didattica, chiarimenti

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale: nuovo ruolo da concorso e continuità didattica, chiarimenti

Decreto scuola non è oggi 21 maggio al Senato, Nencini (PSI): concorso a quiz, in emergenza sanitaria, non è soluzione ragionevole

Commenti disabilitati su Decreto scuola non è oggi 21 maggio al Senato, Nencini (PSI): concorso a quiz, in emergenza sanitaria, non è soluzione ragionevole

Didattica a distanza, le vacanze pasquali sono un diritto e vanno difese e garantite

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, le vacanze pasquali sono un diritto e vanno difese e garantite

Assegnazione provvisoria: non può essere chiesta dal docente neo-immesso in ruolo per lo stesso anno scolastico

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria: non può essere chiesta dal docente neo-immesso in ruolo per lo stesso anno scolastico

I film per il Giorno della Memoria 2020. A difesa dei principi fondamentali nuovamente minacciati

Commenti disabilitati su I film per il Giorno della Memoria 2020. A difesa dei principi fondamentali nuovamente minacciati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti