TRENTACINQUE ANNI DI LAVORO NELLA TRINCEA DI UN SERVIZIO DI SALUTE MENTALE: QUALCHE RIFLESSIONE

Portiamo all’attenzione dei lettori delle considerazioni che riteniamo possano essere d’interesse per una discussione allargata tra persone coinvolte in questo tipo di esperienze. Il nostro non vuole essere un giudizio complessivo sui servizi psichiatrici italiani, ma solo una testimonianza limitata alla realtà locale, che non necessariamente corrisponde ad altre situazioni presenti nell’ambito italiano.

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Il Disturbo da Diffusione Patologica dell’Attenzione: una nuova entità psicopatologica dell’Era Digitale?

Commenti disabilitati su Il Disturbo da Diffusione Patologica dell’Attenzione: una nuova entità psicopatologica dell’Era Digitale?

IX Convegno Nazionale di Neuroscienze, Neuropsicologia e Psicoterapia

Commenti disabilitati su IX Convegno Nazionale di Neuroscienze, Neuropsicologia e Psicoterapia

RECENSIONE AL FILM “LE INVISIBILI” (Francia 2018)

Commenti disabilitati su RECENSIONE AL FILM “LE INVISIBILI” (Francia 2018)

In ricordo di Fausto Rossano (1946-2012) Folia/Follia. Quelle carte da legare del “Bianchi” di Napoli.

Commenti disabilitati su In ricordo di Fausto Rossano (1946-2012) Folia/Follia. Quelle carte da legare del “Bianchi” di Napoli.

Paranoia e/o paranoici? Psicopatologia dell’ Idra di Lerna

Commenti disabilitati su Paranoia e/o paranoici? Psicopatologia dell’ Idra di Lerna

Frammenti di un discorso amoroso

Commenti disabilitati su Frammenti di un discorso amoroso

Quindici punti per avviare una riflessione sulla prevenzione fra i giovani reggiani d’oggi (1998)

Commenti disabilitati su Quindici punti per avviare una riflessione sulla prevenzione fra i giovani reggiani d’oggi (1998)

A PROPOSITO DI “LESSICO AMOROSO” DI MASSIMO RECALCATI SU RAI3 di Annalisa Piergallini

Commenti disabilitati su A PROPOSITO DI “LESSICO AMOROSO” DI MASSIMO RECALCATI SU RAI3 di Annalisa Piergallini

Massimo Cozza

Commenti disabilitati su Massimo Cozza

Curare le vittime e fermare i carnefici: Ambiguità, conformismo e adattamento alla violenza sociale di S. Amati Sas

Commenti disabilitati su Curare le vittime e fermare i carnefici: Ambiguità, conformismo e adattamento alla violenza sociale di S. Amati Sas

COVID-19: DAMMI OGGI IL MIO COMPLOTTO QUOTIDIANO

Commenti disabilitati su COVID-19: DAMMI OGGI IL MIO COMPLOTTO QUOTIDIANO

GROUNDING

Commenti disabilitati su GROUNDING

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti