Tre anni dopo la Legge sul “Durante e Dopo di Noi”

Meglio nota come “Legge sul Dopo di Noi” o sul “Durante e Dopo di Noi”, la Legge 112/16 è nata per garantire alle persone con disabilità che perdono il sostegno e l’assistenza della famiglia una vita dignitosa, evitando loro la segregazione e lo sradicamento dal contesto sociale e familiare. Ma quali sono i reali frutti di tale norma tre anni dopo la sua approvazione? Se ne parlerà il 26 ottobre a San Vito Romano (Roma), insieme alla stessa relatrice di quella Legge, la senatrice Annamaria Parente, durante il convegno “Durante e Dopo di Noi. Diritti per le persone con disabilità”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Campioni della vita, della musica, dello sport

Commenti disabilitati su Campioni della vita, della musica, dello sport

Chiediamo una Commissione d’Inchiesta Europea sulle strutture residenziali

Commenti disabilitati su Chiediamo una Commissione d’Inchiesta Europea sulle strutture residenziali

Non semplici disservizi, ma vere discriminazioni per cui chiedere giustizia

Commenti disabilitati su Non semplici disservizi, ma vere discriminazioni per cui chiedere giustizia

Emergenza e autismo: ti aiuto a soccorrermi

Commenti disabilitati su Emergenza e autismo: ti aiuto a soccorrermi

Non si tocchino i risparmi, per pagare le spese di assistenza!

Commenti disabilitati su Non si tocchino i risparmi, per pagare le spese di assistenza!

All’Ospedale San Camillo di Venezia la riabilitazione passa anche dallo sport

Commenti disabilitati su All’Ospedale San Camillo di Venezia la riabilitazione passa anche dallo sport

“Panormus KIT”, per un turismo accessibile a tutti

Commenti disabilitati su “Panormus KIT”, per un turismo accessibile a tutti

Uscirà un “Libro Bianco” sulla Legge del “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Uscirà un “Libro Bianco” sulla Legge del “Durante e Dopo di Noi”

Il lockdown con gli occhi di Matteo Del Rosso, giovane con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Il lockdown con gli occhi di Matteo Del Rosso, giovane con sindrome di Down

Una Città senza barriere: comunicare l’inclusione

Commenti disabilitati su Una Città senza barriere: comunicare l’inclusione

Non basta proprio un progetto di vita con generiche indicazioni

Commenti disabilitati su Non basta proprio un progetto di vita con generiche indicazioni

Conoscere il Braille e gli strumenti per scriverlo

Commenti disabilitati su Conoscere il Braille e gli strumenti per scriverlo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti