Trasferimento da sostegno a posto comune: nessuna precedenza per la scuola di titolarità

Una lettrice ci scrive:

Quest’anno sono risultata perdente posto su posto di sostegno nella scuola dell’infanzia . Nella domanda ho chiesto il passaggio sulla comune. Nella scuola di titolarità c’erano due posti vacanti. Nei trasferimenti sono arrivate due docenti con meno punti di me pur avendo avuto trasferimento su stessa tipologia di posto. Io ho avuto invece il trasferimento d’ufficio in un’altra scuola. Posso fare qualcosa o é stato corretto il movimento di mobilità?”

I trasferimenti da sostegno a posto comune  vengono disposti successivamente rispetto ai trasferimenti sulla stessa tipologia di posto.

Sequenza operativa dei movimenti

L’ordine con il quale vengono disposti i movimenti è indicato nella sequenza operativa stabilita nell’allegato 1 del CCNI.

I trasferimenti da sostegno a posto comune rientrano sempre nella II fase della mobilità anche se riguardano  il comune di titolarità

All’interno della II fase hanno priorità i trasferimenti sulla stessa tipologia di posto, movimenti che rientrano nell’operazione identificata con la lettera F):

F) trasferimenti, a domanda, dei docenti titolari in provincia

I trasferimenti su tipologia di posto diversa rientrano, quindi, nell’operazione successiva identificata dalla lettera G):

G) trasferimento a domanda nella provincia di titolarità da sostegno a posto comune e da posto comune a posto di sostegno dei docenti senza precedenza anche se il trasferimento è per scuole dello stesso comune

Nessuna precedenza per la scuola di titolarità

Il docente che chiede trasferimento da sostegno a posto comune nella scuola di titolarità non usufruisce di alcuna precedenza. Il movimento viene disposto in base al punteggio all’interno dell’operazione nella quale rientra.

Nel caso descritto dalla nostra lettrice, non sono stati commessi errori nel trasferimento dei due docenti in quanto, pur avendo un punteggio inferiore rispetto alla nostra lettrice, avevano il diritto ad essere soddisfatti prima di lei nella richiesta di trasferimento nella scuola, poiché titolari nella stessa tipologia di posto richiesta

L’articolo Trasferimento da sostegno a posto comune: nessuna precedenza per la scuola di titolarità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

La Skullbreaker Challenge è arrivata anche in Italia. Possibili conseguenze fatali, cosa fare

Commenti disabilitati su La Skullbreaker Challenge è arrivata anche in Italia. Possibili conseguenze fatali, cosa fare

Educazione civica, nei licei poco sviluppata: studenti chiedono approfondimento. Ricerca Almadiploma [VIDEO]

Commenti disabilitati su Educazione civica, nei licei poco sviluppata: studenti chiedono approfondimento. Ricerca Almadiploma [VIDEO]

Com’è andato l’avvio dell’anno scolastico? Il Ministro Fedeli in VII commissione. Diretta

Commenti disabilitati su Com’è andato l’avvio dell’anno scolastico? Il Ministro Fedeli in VII commissione. Diretta

Il nuovo reato di “revenge porn”: consigli per gli insegnanti

Commenti disabilitati su Il nuovo reato di “revenge porn”: consigli per gli insegnanti

Bonus 500 euro Carta docente: speso soprattutto per pc e tablet, in aumento libri e corsi di formazione

Commenti disabilitati su Bonus 500 euro Carta docente: speso soprattutto per pc e tablet, in aumento libri e corsi di formazione

Immissioni in ruolo Quota 100, diplomati magistrale con riserva possono essere assunti?

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo Quota 100, diplomati magistrale con riserva possono essere assunti?

Graduatorie ad esaurimento: inserimento a pettine dopo numerosi anni, il docente ha diritto a risarcimento?

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento: inserimento a pettine dopo numerosi anni, il docente ha diritto a risarcimento?

Tutti i docenti colpevoli come Rosa Dell’Aria! Lettera

Commenti disabilitati su Tutti i docenti colpevoli come Rosa Dell’Aria! Lettera

Organici 2020/21, alla scuola dell’infanzia più di mille di posti potenziamento

Commenti disabilitati su Organici 2020/21, alla scuola dell’infanzia più di mille di posti potenziamento

Anno di prova, no per docenti con passaggio di ruolo di ritorno. Si deve nominare comunque il tutor?

Commenti disabilitati su Anno di prova, no per docenti con passaggio di ruolo di ritorno. Si deve nominare comunque il tutor?

Dal 2021 scuole del Sud aperte il pomeriggio, a dirlo il ministro Provenzano

Commenti disabilitati su Dal 2021 scuole del Sud aperte il pomeriggio, a dirlo il ministro Provenzano

Proroga contratto ATA per supplente in malattia

Commenti disabilitati su Proroga contratto ATA per supplente in malattia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti