Tra l’incudine dell’INPS e il martello delle rappresentanze professionali

«In questa polemica – scrive Vincenzo Falabella, presidente della Federazione FISH, commentando la questione sollevata in questi giorni dal giornale “Il Fatto Quotidiano”, circa un presunto “premio ai medici INPS che tagliano”, le persone con disabilità sono schiacciate tra l’azienda INPS e le rappresentanze professionali, e si sentono solo uno strumento usato ad altri fini»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un’opera al giorno da gustare in modo accessibile

Commenti disabilitati su Un’opera al giorno da gustare in modo accessibile

Rifiuto il pregiudizio e vado a canestro (magari nel cestino della carta)

Commenti disabilitati su Rifiuto il pregiudizio e vado a canestro (magari nel cestino della carta)

Tornare alla vita dopo il coma

Commenti disabilitati su Tornare alla vita dopo il coma

Tecnologie e disabilità visiva: come individuare le migliori soluzioni

Commenti disabilitati su Tecnologie e disabilità visiva: come individuare le migliori soluzioni

“Fuori Posto”, il Festival che fa cambiare punto di vista

Commenti disabilitati su “Fuori Posto”, il Festival che fa cambiare punto di vista

No al trattamento coatto e all’istituzionalizzazione delle persone con disabilità!

Commenti disabilitati su No al trattamento coatto e all’istituzionalizzazione delle persone con disabilità!

Verso la Giornata Nazionale del Braille

Commenti disabilitati su Verso la Giornata Nazionale del Braille

A sostegno dei Centri Estivi per ragazzi con disabilità intellettive

Commenti disabilitati su A sostegno dei Centri Estivi per ragazzi con disabilità intellettive

Quando è la cecità a dare luce a un presepe

Commenti disabilitati su Quando è la cecità a dare luce a un presepe

Storia di una discriminazione e di un tassista pentito

Commenti disabilitati su Storia di una discriminazione e di un tassista pentito

Paravolando 2019

Commenti disabilitati su Paravolando 2019

L’abitare inclusivo, condizione necessaria per l’autonomia e l’indipendenza

Commenti disabilitati su L’abitare inclusivo, condizione necessaria per l’autonomia e l’indipendenza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti