Tra discriminazioni e violenze di genere

«Non basta riconoscere che le donne con disabilità sono esposte a svariate forme di violenza, servono azioni e servizi di prevenzione e contrasto che tengano in considerazione la loro maggiore discriminazione. Con questo incontro vogliamo far riflettere sulla violenza di genere quando è collegata al mondo della disabilità, e far riflettere gli operatori, gli educatori e tutti gli interessati sulle buone prassi già applicabili e su quanto ancora c’è da fare»: lo dicono i promotori del seminario “Donne disabili tra discriminazioni e violenze di genere”, organizzato per il 2 dicembre a Bologna

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Ausili tecnologici: verso l’appropriatezza e l’efficacia nella fornitura

Commenti disabilitati su Ausili tecnologici: verso l’appropriatezza e l’efficacia nella fornitura

Quella sensazione di “dolore anticipato”, ora condivisa da tutti

Commenti disabilitati su Quella sensazione di “dolore anticipato”, ora condivisa da tutti

Disabilità e lavoro: mai perdere il contatto con la realtà

Commenti disabilitati su Disabilità e lavoro: mai perdere il contatto con la realtà

Campania: serve chiarezza sull’assistenza domiciliare, per la sicurezza di tutti

Commenti disabilitati su Campania: serve chiarezza sull’assistenza domiciliare, per la sicurezza di tutti

Non possono essere “modi di dire”, quelle frasi legate alla disabilità

Commenti disabilitati su Non possono essere “modi di dire”, quelle frasi legate alla disabilità

Doveroso conoscere l’esatto impatto della pandemia nelle strutture residenziali

Commenti disabilitati su Doveroso conoscere l’esatto impatto della pandemia nelle strutture residenziali

La balbuzie e il bullismo

Commenti disabilitati su La balbuzie e il bullismo

Toscana: i Centri Riabilitativi e le Residenze Sanitarie Disabili allo stremo

Commenti disabilitati su Toscana: i Centri Riabilitativi e le Residenze Sanitarie Disabili allo stremo

Servono il tatto e le parole, per comprendere una forma artistica

Commenti disabilitati su Servono il tatto e le parole, per comprendere una forma artistica

Agire assieme senza riunciare alla propria identità

Commenti disabilitati su Agire assieme senza riunciare alla propria identità

Lo sport subacqueo è un’attività ricreativa fortemente inclusiva

Commenti disabilitati su Lo sport subacqueo è un’attività ricreativa fortemente inclusiva

Il progetto “Formazione X Inclusione” dell’Associazione Sindrome X Fragile

Commenti disabilitati su Il progetto “Formazione X Inclusione” dell’Associazione Sindrome X Fragile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti