Toscana: si cerca di mettere al riparo le strutture residenziali

In Toscana è stato disposto uno screening di massa nelle RSA per anziani (Residenze Sanitarie Assistite), per rilevare la presenza di casi di coronavirus, ma già nei giorni scorsi, tramite un’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale, era stata varata una serie di misure straordinarie in àmbito di RSA, RSD (Residenze Sanitarie Disabili) e altre strutture socio-sanitarie. Tali misure si sono rese necessarie perché se a livello di territorio regionale la situazione generale del contagio in Toscana sembra in qualche modo stabilizzata, quelle strutture fanno registrare una vera emergenza

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti