Tornerà all’originario splendore il Mosaico della Pace di Pordenone

Era il 30 settembre 2006, quando nel Parco San Valentino di Pordenone venne inaugurato un grande Mosaico della Pace, progettato dal celebre creatore d’immagini Francesco Tullio Altan e realizzato con migliaia di tessere colorate in vetro dalle persone adulte con autismo inserite nell’Officina dell’Arte della Fondazione Bambini e Autismo, insieme a ben centottanta bambini delle scuole elementari. Ora quell’opera, caratterizzata da un indelebile messaggio di pace e di inclusione, tornerà al suo originario splendore, grazie a un restauro curato dagli stessi realizzatori di allora

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Inclusione: siamo tutti una sola cosa, anche se non siamo tutti la stessa cosa

Commenti disabilitati su Inclusione: siamo tutti una sola cosa, anche se non siamo tutti la stessa cosa

Né retorica, né beatificazione: “semplicemente” senso civico

Commenti disabilitati su Né retorica, né beatificazione: “semplicemente” senso civico

Tecnologie per la disabilità visiva: un veicolo di autonomia e sviluppo

Commenti disabilitati su Tecnologie per la disabilità visiva: un veicolo di autonomia e sviluppo

Le Associazioni di Malattie Croniche e Rare raccontano i primi mesi di pandemia

Commenti disabilitati su Le Associazioni di Malattie Croniche e Rare raccontano i primi mesi di pandemia

Il teatro e la musica del progetto “RealizzARTI”

Commenti disabilitati su Il teatro e la musica del progetto “RealizzARTI”

“SpaziOblu” svilupperà abilità e autonomie delle persone con autismo

Commenti disabilitati su “SpaziOblu” svilupperà abilità e autonomie delle persone con autismo

Quella tragica fuga incontrollata

Commenti disabilitati su Quella tragica fuga incontrollata

Per vedere l’arte con gli occhi della mente

Commenti disabilitati su Per vedere l’arte con gli occhi della mente

Tutto cambia, ma la cultura dell’inclusione rischia di regredire

Commenti disabilitati su Tutto cambia, ma la cultura dell’inclusione rischia di regredire

Il progetto “Formazione X Inclusione” dell’Associazione Sindrome X Fragile

Commenti disabilitati su Il progetto “Formazione X Inclusione” dell’Associazione Sindrome X Fragile

Disabilità e coronavirus: le domande e le risposte più frequenti

Commenti disabilitati su Disabilità e coronavirus: le domande e le risposte più frequenti

Studenti, professori e liberi professionisti che progettano l’accessibilità

Commenti disabilitati su Studenti, professori e liberi professionisti che progettano l’accessibilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti