Tornare alla vita dopo il coma

Tutto ebbe origine alla fine degli Anni Novanta, dalla scomparsa improvvisa, a 16 anni, di Luca De Nigris, dopo che si era risvegliato da un lungo coma. Il suo messaggio venne raccolto dai genitori e da tanti amici, che diedero vita, a Bologna, all’Associazione degli Amici di Luca e, in parallelo, alla Casa dei Risvegli Luca De Nigris, struttura pubblica dell’Azienda USL, rivolta a persone con gravi cerebrolesioni, in stato vegetativo o con esiti di coma. In questi giorni Gli Amici di Luca cercano ulteriore supporto alle loro iniziative, grazie a una campagna promossa anche dalla RAI

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quel luogo che mi ha accolto e mi ha aiutato a continuare a vivere

Commenti disabilitati su Quel luogo che mi ha accolto e mi ha aiutato a continuare a vivere

Quando le riserve ostacolano la reale applicazione della Convenzione ONU

Commenti disabilitati su Quando le riserve ostacolano la reale applicazione della Convenzione ONU

L’autismo, la società e alcune riflessioni “resistenti”

Commenti disabilitati su L’autismo, la società e alcune riflessioni “resistenti”

Il “Dopo di Noi” in Toscana: le conquiste e le prospettive future

Commenti disabilitati su Il “Dopo di Noi” in Toscana: le conquiste e le prospettive future

Quando l’inclusione diventa strumento di conoscenza universale

Commenti disabilitati su Quando l’inclusione diventa strumento di conoscenza universale

Altri ragazzi sordi che leggono e si raccontano

Commenti disabilitati su Altri ragazzi sordi che leggono e si raccontano

Terzo Settore: aiutateci ad aiutare!

Commenti disabilitati su Terzo Settore: aiutateci ad aiutare!

Sforzi quasi raddoppiati per la ricerca sulla sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Sforzi quasi raddoppiati per la ricerca sulla sclerosi multipla

Quell’uso dell’intelligenza artificiale che discrimina le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Quell’uso dell’intelligenza artificiale che discrimina le persone con disabilità

La generazione degli invisibili presenti

Commenti disabilitati su La generazione degli invisibili presenti

Spazio Vita Niguarda: attività e servizi per le persone con disabilità motoria

Commenti disabilitati su Spazio Vita Niguarda: attività e servizi per le persone con disabilità motoria

C’è l’induzione magnetica nello stand RAI al Salone del Libro di Torino

Commenti disabilitati su C’è l’induzione magnetica nello stand RAI al Salone del Libro di Torino

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti