“Tommy e gli altri” nelle scuole: tour di proiezioni per gli studenti per raccontare l’autismo

Il film è stato proiettato in anteprima questa mattina a Roma alla presenza della Ministra dell’Istruzione, Università e Ricerca Valeria Fedeli che ha definito il film“straordinario da tutti i punti di vista. Farò di tutto – ha detto la Ministra – per far vedere questo film nelle scuole, un film che dovrebbero guardare gli studenti ma anche i genitori. ‘Tommy e gli altri’ – ha proseguito Valeria Fedeli – è un racconto del Paese che ci fa entrare nella normalità delle differenze. Noi dobbiamo far conoscere questa realtà”.

Il tour, sostenuto dal MIUR – Direzione Generale per lo Studente, con il contributo di Sky Italia, si terrà tra febbraio e marzo 2018 e coinvolgerà le città di Bari, Bologna, Cagliari, Firenze, Genova, L’Aquila, Milano, Napoli, Reggio Calabria, Roma, Torino e Palermo.

“Tommy e gli altri” racconta il problema dell’autismo in Italia: la legge italiana prevede infatti programmi e cure per questi ragazzi solo fino al compimento del 18 anni, ma non contempla il caso di persone autistiche adulte. Che cosa succede a questi ragazzi quando diventano grandi? Quali diritti hanno? Dove vanno? Che fanno? Sono alcune delle domande alle quali cerca di rispondere il film scritto da Gianluca Nicoletti e interpretato dal giornalista insieme al figlio autistico Tommy. La regia è di Massimiliano Sbrolla ed è stato interamente finanziato attraverso una raccolta fondi e crowdfunding promossa dalla Onlus Insettopia.www.tommyeglialtri.com

Le scuole avranno a loro disposizione un kit didattico “Cervelli Ribelli” – realizzato con il sostegno del Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e grazie alla collaborazione tra Insettopia e Scuola Channel – per favorire l’interazione con gli studenti sul tema della neurodiversità e, in generale, sull’educazione al rispetto, sulla lotta al bullismo e sulla valorizzazione della diversità.

www.scuolachannel.it/cervelliribelli

 Il film, trasmesso con grande successo di pubblico dai canali televisivi Sky Arte HD Sky Cinema Cult HD da aprile a giugno 2017, mostra le vere storie dei ragazzi neurodiversi, ma anche dei genitori, dei fratelli, delle persone che li assistono. Durante la presentazione è intervenuto anche Roberto Pisoni, direttore di Sky Arte, che ha ribadito la “necessità di condividere questo film il più possibile per il carico emotivo e di verità di un mondo che non tutti conoscono”.

Frutto del lavoro di una troupe di sei persone, “Tommy e gli Altri” conduce, infatti, alla scoperta della parte meno nota dell’autismo in Italia.

Protagonista del film è Tommy, figlio autistico di Gianluca Nicoletti, che ha fatto parte della squadra in ogni fase delle riprese.

PARTNER DI INSETTOPIA PER IL PROGETTO

  • MIUR – DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE
  • DIPARTIMENTO PARI OPPRORTUNITÀ
  • SKY ITALIA

CON LA COLLABORAZIONE DI

  • SCUOLA CHANNEL
  • ANGSA

L’articolo “Tommy e gli altri” nelle scuole: tour di proiezioni per gli studenti per raccontare l’autismo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Pensione personale ATA con requisiti dopo il 1 settembre: ecco quando

Commenti disabilitati su Pensione personale ATA con requisiti dopo il 1 settembre: ecco quando

Contributi Inps ed ex INPDAP: ricongiunzione o cumulo, vediamo cosa è meglio

Commenti disabilitati su Contributi Inps ed ex INPDAP: ricongiunzione o cumulo, vediamo cosa è meglio

Moduli di candidatura webform Erasmus+ 2020 sono già online

Commenti disabilitati su Moduli di candidatura webform Erasmus+ 2020 sono già online

Concorso scuola docenti. Graduatorie di merito per ogni classe di concorso e regione, quanti posti rimarranno vuoti Aggiornato con Sicilia

Commenti disabilitati su Concorso scuola docenti. Graduatorie di merito per ogni classe di concorso e regione, quanti posti rimarranno vuoti Aggiornato con Sicilia

Che fine ha fatto l’appello dei docenti universitari sulle competenze linguistiche? Lettera

Commenti disabilitati su Che fine ha fatto l’appello dei docenti universitari sulle competenze linguistiche? Lettera

Graduatorie ad esaurimento, titoli insegnamento inglese: quali sono e come inserirli

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, titoli insegnamento inglese: quali sono e come inserirli

Decreto scuola, Gissi (CISL): non c’è discriminazione, docenti della paritaria potranno seguire corsi di abilitazione

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Gissi (CISL): non c’è discriminazione, docenti della paritaria potranno seguire corsi di abilitazione

Immissioni in ruolo straordinarie su posti Quota 100, ecco suddivisione per provincia e classi di concorso. BOZZA decreto

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo straordinarie su posti Quota 100, ecco suddivisione per provincia e classi di concorso. BOZZA decreto

Domande III fascia ATA già inserite a SIDI: assistenti amministrativi fanno “acrobazie” per far quadrare il punteggio

Commenti disabilitati su Domande III fascia ATA già inserite a SIDI: assistenti amministrativi fanno “acrobazie” per far quadrare il punteggio

Bucalo (FdI): non c’è bisogno di concorsi a crocette, un solo ricorso blocca procedura

Commenti disabilitati su Bucalo (FdI): non c’è bisogno di concorsi a crocette, un solo ricorso blocca procedura

Esiti negativi Invalsi, dovuti a differenze socio-economiche e formazione docenti. Lettera

Commenti disabilitati su Esiti negativi Invalsi, dovuti a differenze socio-economiche e formazione docenti. Lettera

Serafini (Snals): Rapporto Pisa-OCSE negativo, bisogna cambiare direzione

Commenti disabilitati su Serafini (Snals): Rapporto Pisa-OCSE negativo, bisogna cambiare direzione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti