Toccare la Bellezza, ovvero la mano “organo dell’intelligenza”

La definizione della mano come di “organo dell’intelligenza” è di Maria Montessori ed essa racchiude al meglio il profondo significato della mostra in corso ad Ancona fino all’8 marzo, intitolata “Toccare la Bellezza. Maria Montessori Bruno Munari”, organizzata dal Museo Tattile Statale Omero e dal Comune di Ancona, esposizione che, incontrando due tra i più illustri personaggi della cultura italiana moderna, ha il tatto come filo conduttore, puntando a promuovere per tutti, nessuno escluso, una significativa esperienza della tattilità dal punto di vista artistico ed estetico

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il nostro hip hop in carrozzina

Commenti disabilitati su Il nostro hip hop in carrozzina

Un registro, in Lombardia, per i Piani di Eliminazione delle Barriere

Commenti disabilitati su Un registro, in Lombardia, per i Piani di Eliminazione delle Barriere

Si chiama Iura ed è un’Agenzia per i diritti delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Si chiama Iura ed è un’Agenzia per i diritti delle persone con disabilità

Un Paese civile non può abbandonare così i suoi cittadini

Commenti disabilitati su Un Paese civile non può abbandonare così i suoi cittadini

Tutti i vantaggi di pensare all’accessibilità sin dall’inizio

Commenti disabilitati su Tutti i vantaggi di pensare all’accessibilità sin dall’inizio

Vorrei solo essere un soggetto attivo

Commenti disabilitati su Vorrei solo essere un soggetto attivo

Disabilità visiva: le opportunità di una buona scuola per tutti

Commenti disabilitati su Disabilità visiva: le opportunità di una buona scuola per tutti

La “Legge sul Dopo di Noi” (e “Durante Noi”): un anno dopo

Commenti disabilitati su La “Legge sul Dopo di Noi” (e “Durante Noi”): un anno dopo

Lettera aperta di una donna con molta disabilità

Commenti disabilitati su Lettera aperta di una donna con molta disabilità

Napoli Capodichino, uno dei migliori esempi di qualità dell’inclusione

Commenti disabilitati su Napoli Capodichino, uno dei migliori esempi di qualità dell’inclusione

Storia di un amore ritrovato… dopo l’ultimo respiro

Commenti disabilitati su Storia di un amore ritrovato… dopo l’ultimo respiro

Un vero capolavoro di ingegneria… peccato che discrimini!

Commenti disabilitati su Un vero capolavoro di ingegneria… peccato che discrimini!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti