TFA sostegno prova preselettiva, tutto quello che è andato storto. Lettera

Si parte da costi stratosferici per le modalità di accesso differenti tra i vari atenei, orari coincidenti a livello nazionale  in modo tale da impedire a tutti i candidati di non poter concorrere in sedi diverse sui diversi ordini e gradi, possibilità di correzioni delle risposte errate solo in alcune facoltà, determinando disparità di trattamento, utilizzo di pennarelli che macchiavano, correndo il rischio di vedersi annullare una risposta, modalità e quesiti posti a volte in modo ambiguo e non pertinenti alla materia, gestiti dalle singole università per un concorso bandito però a livello nazionale, che troppo spesso non rispecchia il reale programma di studio e soprattutto i libri di testo.

Inoltre date differenti per lo svolgimento della seconda prova scritta, permettendo solo ad alcuni di avere ulteriore tempo a disposizione per la preparazione.

Tutto ciò rappresenta una mortificazione a livello umano e professionale. E’ dunque questa la modalità di selezione di un futuro docente specializzato sulle disabilità?

Firmato Petagna Concetta docente di matematica e specialista per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (scuola primaria).

L’articolo TFA sostegno prova preselettiva, tutto quello che è andato storto. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

La scuola che si impantana sulle competenze. Lettera

Commenti disabilitati su La scuola che si impantana sulle competenze. Lettera

A cosa serve la laurea triennale? A nulla. Lettera

Commenti disabilitati su A cosa serve la laurea triennale? A nulla. Lettera

Maturità 2019, studenti: sì 40 punti credito ed eliminazione terza prova, non al nuovo orale e seconda prova

Commenti disabilitati su Maturità 2019, studenti: sì 40 punti credito ed eliminazione terza prova, non al nuovo orale e seconda prova

Classe di 30 alunni con 4 studenti con disabilità, Gallo (M5S): basta classi pollaio

Commenti disabilitati su Classe di 30 alunni con 4 studenti con disabilità, Gallo (M5S): basta classi pollaio

Vittorio Feltri su dati Ocse: Se sono scarsi i prof figuriamoci gli allievi

Commenti disabilitati su Vittorio Feltri su dati Ocse: Se sono scarsi i prof figuriamoci gli allievi

Concorso straordinario, PD e LEU: nostro emendamento cancella solo prova iniziale

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, PD e LEU: nostro emendamento cancella solo prova iniziale

Romano Prodi: scuola, scuola, scuola. Queste le priorità per l’Italia

Commenti disabilitati su Romano Prodi: scuola, scuola, scuola. Queste le priorità per l’Italia

Anno scolastico 2020/2021: a Vo’ Euganeo lo inaugurerà Sergio Mattarella

Commenti disabilitati su Anno scolastico 2020/2021: a Vo’ Euganeo lo inaugurerà Sergio Mattarella

Rientro a settembre, dalle competenze digitali di base all’intelligenza artificiale. Sarà una scuola nuova

Commenti disabilitati su Rientro a settembre, dalle competenze digitali di base all’intelligenza artificiale. Sarà una scuola nuova

Ministro, si occupi della difficile situazione dell’insegnamento della Geografia. Lettera

Commenti disabilitati su Ministro, si occupi della difficile situazione dell’insegnamento della Geografia. Lettera

Concorso Dirigenti Scolastici. Prime indicazioni da Trento: esclusi i precari e i neoimmessi in ruolo

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici. Prime indicazioni da Trento: esclusi i precari e i neoimmessi in ruolo

Compiti a casa, Mottana: se l’istruzione suscitasse passione, non ci sarebbe bisogno di assegnarli

Commenti disabilitati su Compiti a casa, Mottana: se l’istruzione suscitasse passione, non ci sarebbe bisogno di assegnarli

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti