TFA sostegno e prove annullate, Uil: selezioni e corsi non devono essere gestiti dalle Università

Ieri situazione di grave disagio per 500 aspiranti insegnanti di sostegno della provincia di Bari, costretti a tornare a casa senza aver potuto effettuare la prova.
Nel caso specifico, sembra trattarsi solo di carenza di comunicazione: la prova slitterà di qualche giorno ma il problema di approssimazione e cattiva gestione resta.

Le segnalazioni dei casi di disservizio crescono: una docente in servizio in provincia di Mantova, solo per fare un esempio, dopo aver affrontato un viaggio di dieci ore si è presentata per sostenere la prova all’università della Calabria ma, in corso d’opera, la prova è stata annullata perché i moduli con le domande di alcuni candidati erano incompleti. In questo caso le prove sono state annullate dopo 40 minuti dal loro inizio, quando la commissione si è resa conto di non avere altre stampe utilizzabili. Questo al primo grado.

Per non parlare della gestione del test preselettivo, a Napoli, alla Mostra d’Oltremare: oltre 2.000 candidati ammassati dalle otto di mattina fuori dalla Mostra, alle 9.30 sono riusciti a sistemarsi sui banchi e solo alle 11.00 hanno potuto svolgere la prova.

E siamo solo all’inizio – commenta il segretario generale della Uil Scuola, Pino Turi.

Va bene i concorsi ma perché devono essere sempre le università a gestirli?
La scuola, comunità educante, ha al proprio interno, non solo le risorse professionali, strumentali e logistiche, ma anche le energie e risorse per rispondere alle domande sempre più pressanti di formazione specifica non accademica .

Bisogna mettere fine a questo commercio. Alla fine ci guadagnano solo le università e ci rimettono sempre i precari. Bisogna riportare il tutto all’interno della scuola.

Si tratta di un groviglio di burocrazia, incapacità e un sistema surrettizio di finanziamento che grava sui disoccupati e sulle loro famiglie, visto che prima ancora della tassa di frequenza, peraltro – ribadisce Turi – salata e variabile da Università ad Università – i candidati hanno sborsato mediamente circa 200 euro per sostenere le prove preselettive che si dimostrano inefficaci.

E’ l’ennesima prova che sul reclutamento e sulla mistica dei concorsi, come unico metodo certo di selezione, sia necessario un ripensamento o almeno il dubbio che il sistema abbia bisogno di qualche modifica sostanziale e funzionale. Anche i fatti della Regione Umbria e i ricorsi che si stanno affacciando, riferiti al recente concorso per dirigenti scolastici sono un esempio che dovrebbe fare riflettere.

TFA sostegno, annullata prova primaria a Bari. Avviso Università

TFA sostegno, prova annullata anche in Calabria per errori nei test

L’articolo TFA sostegno e prove annullate, Uil: selezioni e corsi non devono essere gestiti dalle Università sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Graduatorie di istituto, requisiti III fascia e informazioni su I e II

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto, requisiti III fascia e informazioni su I e II

INPS, PASSWEB: sportello di consulenza per le scuole torinesi

Commenti disabilitati su INPS, PASSWEB: sportello di consulenza per le scuole torinesi

Mobilità docenti: ecco come si inseriscono le preferenze se si vuole dare priorità al trasferimento per altra provincia

Commenti disabilitati su Mobilità docenti: ecco come si inseriscono le preferenze se si vuole dare priorità al trasferimento per altra provincia

Turi (Uil) sulla docente di Palermo: giusta la decisione di chiudere il caso

Commenti disabilitati su Turi (Uil) sulla docente di Palermo: giusta la decisione di chiudere il caso

Istituti Tecnici Superiori (ITS): preparano al lavoro? Li consiglieresti? Quale studente tipo? Esprimi la tua opinione, partecipa al sondaggio

Commenti disabilitati su Istituti Tecnici Superiori (ITS): preparano al lavoro? Li consiglieresti? Quale studente tipo? Esprimi la tua opinione, partecipa al sondaggio

Immissioni in ruolo personale educativo, Miur: chiesti 335 posti

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo personale educativo, Miur: chiesti 335 posti

Tonno e cracker a mensa, M5S: inaccettabile discriminazione per bambina del veronese

Commenti disabilitati su Tonno e cracker a mensa, M5S: inaccettabile discriminazione per bambina del veronese

Family Act: assegno universale per i figli, congedi e contributi per i nidi

Commenti disabilitati su Family Act: assegno universale per i figli, congedi e contributi per i nidi

Spezzone fino a 6 ore corso serale: non si può assegnare ai docenti titolari nel diurno e viceversa

Commenti disabilitati su Spezzone fino a 6 ore corso serale: non si può assegnare ai docenti titolari nel diurno e viceversa

Maturità 2019, Bussetti: prove serie ma alla portata dei ragazzi

Commenti disabilitati su Maturità 2019, Bussetti: prove serie ma alla portata dei ragazzi

Coding e programmazione secondaria I e II grado, “didattica innovativa con l’utilizzo di Scratch”: corso gratuito

Commenti disabilitati su Coding e programmazione secondaria I e II grado, “didattica innovativa con l’utilizzo di Scratch”: corso gratuito

Specializzandi sostegno devono poter partecipare a concorso straordinario sia x materia sia per sostegno. Lettera

Commenti disabilitati su Specializzandi sostegno devono poter partecipare a concorso straordinario sia x materia sia per sostegno. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti