TFA sostegno 2018/19, vincitori possono “congelare” il corso

Normativa assenze restrittiva

A pesare sulla decisione le regole stabilite per le assenze:

Le assenze sono accettate nella percentuale del 20% di ciascun insegnamento. Il monte ore relativo è recuperato attraverso modalità definite dai titolari degli insegnamenti. Per il tirocinio e per i laboratori vige l’obbligo integrale di frequenza delle attività previste.

Sarà, dunque, possibile, assentarsi per il 20% delle ore previste per ciascun insegnamento. Le ore non svolte potranno essere recuperate tramite attività predisposte dal titolare dell’insegnamento.

Per quanto riguarda il tirocinio e i laboratori, invece, non sono previste assenze ma c’è l’obbligo integrale di frequenza delle attività previste, senza riduzioni né recuperi ( a meno che le Università non decidano modalità di recupero).

Chi può iscriversi in sovrannumero ai corsi

Il dm n. 92/019 ha considerato sovrannumerari i soggetti che, in occasione dei precedenti cicli di specializzazione

a. abbiano sospeso il percorso ovvero, pur in posizione utile, non si siano iscritti al percorso;
b. siano risultati vincitori di più procedure e abbiano esercitato le relative opzioni;
c. siano risultati inseriti nelle rispettive graduatorie di merito, ma non in posizione utile

Questo significa che nell’a.a. 2018/19 c’è stata una tutela per chi al ciclo precedente ha optato per questa scelta.

Scelta a proprio “rischio e pericolo”

Naturalmente va detto che solo in teoria al momento sappiamo che i cicli di TFA sostegno saranno tre (perché così ha detto il Ministro Bussetti, attualmente in carica).

Il dm 92/2019 fa infatti riferimento alla situazione dell’a.a. 2018/19. Per gli anni successivi non c’è ancora una normativa specifica, quindi chi decide di non iscriversi al corso pur essendosi posizionato come vincitore, lo fa a proprio “rischio e pericolo”, confidando nell’attivazione del TFA sostegno anche per i prossimi due anni accademici.

L’articolo TFA sostegno 2018/19, vincitori possono “congelare” il corso sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Bonus affitti con credito di imposta al 60%: come richiederlo?

Commenti disabilitati su Bonus affitti con credito di imposta al 60%: come richiederlo?

Esami di stato, riunione al Ministero. Sindacati non partecipano, interrotte le relazioni sindacali

Commenti disabilitati su Esami di stato, riunione al Ministero. Sindacati non partecipano, interrotte le relazioni sindacali

Il “Public Speaking” come competenza strategica per il futuro della Scuola

Commenti disabilitati su Il “Public Speaking” come competenza strategica per il futuro della Scuola

Carabiniere ucciso, post “uno di meno”. Oggi sarà ascoltata l’insegnante, decisione entro 9 settembre

Commenti disabilitati su Carabiniere ucciso, post “uno di meno”. Oggi sarà ascoltata l’insegnante, decisione entro 9 settembre

Didattica a distanza, a settembre non andrà in soffitta [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, a settembre non andrà in soffitta [INTERVISTA]

Supplenze, il docente può richiedere modifica orario? Il caso TFA sostegno

Commenti disabilitati su Supplenze, il docente può richiedere modifica orario? Il caso TFA sostegno

Giornata nazionale Giochi della Gentilezza dedicata alle buone maniere quotidiane

Commenti disabilitati su Giornata nazionale Giochi della Gentilezza dedicata alle buone maniere quotidiane

Rilevazione permessi 104/92, comunicazione può essere effettuata entro il 30 aprile

Commenti disabilitati su Rilevazione permessi 104/92, comunicazione può essere effettuata entro il 30 aprile

Coronavirus, l’emergenza non può offuscare la qualità della scuola: proposte Azzolina da rivedere

Commenti disabilitati su Coronavirus, l’emergenza non può offuscare la qualità della scuola: proposte Azzolina da rivedere

Scuola, Azzolina: “Da Italia sì a Osservatorio europeo “sull’insegnamento della Storia”

Commenti disabilitati su Scuola, Azzolina: “Da Italia sì a Osservatorio europeo “sull’insegnamento della Storia”

Educazione alla “resilienza” nell’era dell’Ipercomunicazione: cos’è e perché inserirla nella didattica

Commenti disabilitati su Educazione alla “resilienza” nell’era dell’Ipercomunicazione: cos’è e perché inserirla nella didattica

A scuola con il pasto da casa, ma si può consumare solo sulle panchine

Commenti disabilitati su A scuola con il pasto da casa, ma si può consumare solo sulle panchine

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti