Tessere di mosaico come frammenti di vita: i rifugiati riqualificano piazza Matteotti

Ad Acquarica di Lecce, grazie al laboratorio condotto dalla mosaicista leccese Donatella Nicolardi, un gruppo di giovani rifugiati ha appreso le tecniche di un’arte antica, capace di offrire bellezza e riflessione sul proprio percorso di vita. In mostra un gruppo di opere dell’artista che spaziano tra tematiche sociali

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti