Tecnologie e didattica inclusiva: essere padroni del proprio destino

Ruota attorno a una proporzione («La tecnologia sta alla didattica come la tifloinformatica sta alla didattica inclusiva») questa ampia riflessione di Franco Lisi, che scrive tra l’altro: «Ci sarà integrazione totale quando gli studenti saranno tutti individualmente liberi, non prigionieri cioè dei propri limiti fisici, ma soprattutto dei limiti dei propri pensieri, della propria mente. Solo allora potremo sostenere che avranno raggiunto la piena integrazione sociale e inclusione scolastica; solo allora potremo apprezzare gli effetti di una didattica inclusiva»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Scuola: servono determinazione, lucidità, coesione e collaborazione

Commenti disabilitati su Scuola: servono determinazione, lucidità, coesione e collaborazione

È nato in Toscana il Centro Regionale per l’Accessibilità

Commenti disabilitati su È nato in Toscana il Centro Regionale per l’Accessibilità

Persa un’occasione per sostenere il mondo del volontariato e delle associazioni

Commenti disabilitati su Persa un’occasione per sostenere il mondo del volontariato e delle associazioni

La congiura dei Cappuccetti Silenziosi

Commenti disabilitati su La congiura dei Cappuccetti Silenziosi

Come si può arrivare a questo?

Commenti disabilitati su Come si può arrivare a questo?

Come favorire la crescita di bimbi e bimbe con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Come favorire la crescita di bimbi e bimbe con sindrome di Down

Distrofie retiniche: le risposte della ricerca e il contributo del paziente

Commenti disabilitati su Distrofie retiniche: le risposte della ricerca e il contributo del paziente

I diritti delle persone con disabilità, di chi le cura e di chi ci cresce insieme

Commenti disabilitati su I diritti delle persone con disabilità, di chi le cura e di chi ci cresce insieme

Un Forum in Toscana delle Associazioni di persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un Forum in Toscana delle Associazioni di persone con disabilità

Le battaglie di Carmen Rotoli, che hanno tracciato una nuova strada

Commenti disabilitati su Le battaglie di Carmen Rotoli, che hanno tracciato una nuova strada

Per liberarsi dalla maschera della disabilità

Commenti disabilitati su Per liberarsi dalla maschera della disabilità

Non è questa la Delibera che rispetta chi vive nei servizi residenziali!

Commenti disabilitati su Non è questa la Delibera che rispetta chi vive nei servizi residenziali!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti