Tasse scolastiche pagate ma non dovute, come ottenere rimborso. Nota Miur

Ne abbiamo parlato in Tasse scolastiche, esonero per studenti di famiglie con ISEE pari o inferiore a 20mila euro. Come fare

La succitata nota è stata integrata con nota n. 16721 del 14 luglio 2019, volta a fornire indicazione  sulla procedura per il rimborso delle tasse scolastiche non dovute.

Ricordiamo che l’esonero è riconosciuto a domanda, nella quale è individuato il valore ISEE riportato in un’attestazione in corso di validità e riferito all’anno solare precedente a quello nel corso del quale viene richiesto l’esonero.

Rimborso tasse non dovute: provvedimento Agenzia delle entrate

Il rimborso delle tasse avviene secondo le modalità previste dal Provvedimento dell’ Agenzia delle Entrata n. 18173, del 7 febbraio 2014, che disciplina l’utilizzo delle procedure automatizzate per tutti i rimborsi di tasse e imposte, dirette e indirette che, per disposizioni normative o convenzionali, siano pagati all’Agenzia medesima.

Modalità di rimborso

Nella nota, il Miur pone la propria attenzione sulle modalità di rimborso:

  • il pagamento dei rimborsi avviene con accredito sul conto corrente bancario o postale comunicato dal beneficiario;
  • in caso di mancata comunicazione delle coordinate bancarie o postali, l’erogazione dei rimborsi alle persone fisiche avviene:

a) in contanti, tramite l’invio di una comunicazione contenente l’invito a presentarsi presso gli sportelli di Poste Italiane s.p.a, per riscuotere i rimborsi il cui importo, comprensivo di interessi, è inferiore al limite previsto dali ‘articolo 49, comma l, del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231;

b) con vaglia cambiario non trasferibile della Banca d’Italia, per i rimborsi il cui importo, comprensivo di interessi, è pari o superiore al limite previsto dali ‘articolo 49, comma l, del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231.

  • Il contribuente comunica le coordinate del proprio conto corrente bancario o postale presentando il modello reso disponibile dall ‘Agenzia delle entrate in formato elettronico sul proprio sito internet,  presso qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia delle entrate oppure previa abilitazione ai servizi telematici, tramite il sito internet dell’Agenzia delle entrate;
  • gli effetti della scelta esercitata con la comunicazione delle coordinate bancarie o postali, si applicano a tutti i rimborsi da erogare al contribuente. La scelta è valida fino ad eventuale aggiornamento della stessa, da effettuarsi con una nuova comunicazione.

nota

L’articolo Tasse scolastiche pagate ma non dovute, come ottenere rimborso. Nota Miur sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Vaccini: l’emendamento Lega-M5S che cancella obbligo certificazione

Commenti disabilitati su Vaccini: l’emendamento Lega-M5S che cancella obbligo certificazione

Sgambato (PD): aumento degli stipendi dei docenti fino a 2.150 euro netti l’anno [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Sgambato (PD): aumento degli stipendi dei docenti fino a 2.150 euro netti l’anno [INTERVISTA]

In Sicilia non previste le ore di diritto allo studio per corsiste sostegno. Lettera

Commenti disabilitati su In Sicilia non previste le ore di diritto allo studio per corsiste sostegno. Lettera

Graduatorie ad esaurimento, conferma o scioglimento della riserva: chi riguarda e cosa fare

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, conferma o scioglimento della riserva: chi riguarda e cosa fare

A cosa servono i PAS se il concorso viene fatto prima? Lettera

Commenti disabilitati su A cosa servono i PAS se il concorso viene fatto prima? Lettera

Utilizzare Google per la didattica digitale. Tutorial gratuiti su youtube

Commenti disabilitati su Utilizzare Google per la didattica digitale. Tutorial gratuiti su youtube

Elezioni, in un solo giorno per limitare uso scuole e perdita ulteriore di lezioni

Commenti disabilitati su Elezioni, in un solo giorno per limitare uso scuole e perdita ulteriore di lezioni

Sgambato (PD): i genitori iscrivano i figli in base alle loro attitudini

Commenti disabilitati su Sgambato (PD): i genitori iscrivano i figli in base alle loro attitudini

Permessi motivi personali e familiari, Aran: anche a docenti e ATA non di ruolo. Le condizioni

Commenti disabilitati su Permessi motivi personali e familiari, Aran: anche a docenti e ATA non di ruolo. Le condizioni

Bussetti: tecnologia alleata della scuola per migliorare insegnamento

Commenti disabilitati su Bussetti: tecnologia alleata della scuola per migliorare insegnamento

Scadenze. Termine ultimo per la presentazione dei progetti per i licei quadriennali, attesa per oggi la circolare sulle iscrizioni a.s. 2018/19

Commenti disabilitati su Scadenze. Termine ultimo per la presentazione dei progetti per i licei quadriennali, attesa per oggi la circolare sulle iscrizioni a.s. 2018/19

Uil: “no” ai nostalgici della 107 e “no” ad una scuola basate su regole di mercato

Commenti disabilitati su Uil: “no” ai nostalgici della 107 e “no” ad una scuola basate su regole di mercato

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti