Tar promuove alunno DSA dopo bocciatura

La sentenza è arrivata dopo che lo studente era però già stato promosso: a ottobre lo stesso Tar aveva accolto la richiesta di misura cautelare ordinando la “rinnovazione integrale della prove di francese integrata da esame orale”.

Se a settembre, con solo lo scritto, aveva ottenuto 4, un mese dopo la media è stata di 7 (8 allo scritto e 6 all’orale).

Al contrario di quanto previsto dal piano didattico personalizzato, a settembre non gli era stato fornito un dizionario bilingue ma soprattutto “non si può certo negare la preponderante rilevanza ai fini di una corretta valutazione” la “mancata attivazione di una prova orale come modalità operativa integrativa di quella scritta”.

L’articolo Tar promuove alunno DSA dopo bocciatura sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso DSGA, insufficienti aule informatiche per preselettiva. Sollecito Miur

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, insufficienti aule informatiche per preselettiva. Sollecito Miur

Fioramonti: con Scuola Università e Ricerca possiamo cambiare l’Italia

Commenti disabilitati su Fioramonti: con Scuola Università e Ricerca possiamo cambiare l’Italia

Milleproroghe, ok dal Senato: è legge. Bandi concorsi scuola entro 30 aprile

Commenti disabilitati su Milleproroghe, ok dal Senato: è legge. Bandi concorsi scuola entro 30 aprile

Rientro a scuola, Gallo (M5S): riduzione alunni per aula, didattica a distanza alternata a quella in presenza

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, Gallo (M5S): riduzione alunni per aula, didattica a distanza alternata a quella in presenza

Didattica a distanza, a settembre test Invalsi facoltativi su apprendimenti

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, a settembre test Invalsi facoltativi su apprendimenti

Donazzan (Veneto): manca personale scolastico; serve chiamata diretta e maggiore autonomia

Commenti disabilitati su Donazzan (Veneto): manca personale scolastico; serve chiamata diretta e maggiore autonomia

Mobilità su Cattedra Orario Esterna: con quali criteri si assegna

Commenti disabilitati su Mobilità su Cattedra Orario Esterna: con quali criteri si assegna

“Alberto Manzi. L’attualità di un maestro”, dal 16 settembre sei puntate per riproporre alle scuole il suo approccio pedagogico e didattico

Commenti disabilitati su “Alberto Manzi. L’attualità di un maestro”, dal 16 settembre sei puntate per riproporre alle scuole il suo approccio pedagogico e didattico

Supplenze ATA: quando è possibile la proroga. Differenza tra chi può svolgere lavoro agile e chi no

Commenti disabilitati su Supplenze ATA: quando è possibile la proroga. Differenza tra chi può svolgere lavoro agile e chi no

Dispersione scolastica, maglia nera alla Sardegna, Nuoro supera il 42%

Commenti disabilitati su Dispersione scolastica, maglia nera alla Sardegna, Nuoro supera il 42%

Assegnazione provvisoria, quali docenti potranno richiederla per a.s. 2020/21. Prime indicazioni

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria, quali docenti potranno richiederla per a.s. 2020/21. Prime indicazioni

Mobilità per docente titolare su COE: per la scuola di completamento della cattedra deve chiedere trasferimento

Commenti disabilitati su Mobilità per docente titolare su COE: per la scuola di completamento della cattedra deve chiedere trasferimento

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti