Tanti parchi gioco che diventano accessibili

In aprile a Milano, in collaborazione con altre Associazioni, nei prossimi giorni ad Arezzo, prossimamente a Moniga del Garda (Brescia), Omegna (Verbano-Cusio-Ossola), Pietrasanta (Lucca) e Vicenza, ed entro la fine dell’anno in altre località: prosegue la marcia di “Giocando si impara”, il progetto tramite il quale la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) è impegnata a difendere il diritto al gioco anche per i bambini con disabilità, attraverso la realizzazione di parchi gioco inclusivi nelle comunità locali

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

È “discriminazione collettiva” allestire una mostra non accessibile

Commenti disabilitati su È “discriminazione collettiva” allestire una mostra non accessibile

Il primo coltivatore di chiocciole tetraplegico al mondo

Commenti disabilitati su Il primo coltivatore di chiocciole tetraplegico al mondo

Un nuovo fondo a sostegno delle organizzazioni di Terzo Settore

Commenti disabilitati su Un nuovo fondo a sostegno delle organizzazioni di Terzo Settore

Nel nostro territorio i servizi sociali sono ormai allo sbando!

Commenti disabilitati su Nel nostro territorio i servizi sociali sono ormai allo sbando!

Una maggiore tutela alla volontà delle persone

Commenti disabilitati su Una maggiore tutela alla volontà delle persone

Autonomia in cucina e non solo

Commenti disabilitati su Autonomia in cucina e non solo

Stiamo chiedendo di essere ascoltati e guardati negli occhi

Commenti disabilitati su Stiamo chiedendo di essere ascoltati e guardati negli occhi

Con il giusto supporto, siamo perfettamente in grado di decidere!

Commenti disabilitati su Con il giusto supporto, siamo perfettamente in grado di decidere!

Il diritto di fare il bene

Commenti disabilitati su Il diritto di fare il bene

A Raidue un approfondimento sul mondo della disabilità grave

Commenti disabilitati su A Raidue un approfondimento sul mondo della disabilità grave

Premiate alcune soluzioni innovative per il “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Premiate alcune soluzioni innovative per il “Durante e Dopo di Noi”

Il terapista occupazionale, figura fondamentale per ritrovare l’autonomia

Commenti disabilitati su Il terapista occupazionale, figura fondamentale per ritrovare l’autonomia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti