Tante mele per la ricerca e per i servizi rivolti ai giovani con sclerosi multipla

4 milioni di mele in 5.000 piazze italiane, insieme a un numero solidale, che serviranno a raccogliere fondi impiegati poi in progetti di ricerca volti a trovare la causa e la cura della sclerosi multipla, oltreché ad ampliare i servizi dedicati ai giovani, che ne sono i più colpiti. Questo e altro sarà “La mela di AISM”, tradizionale iniziativa promossa dall’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), che impegnerà ben 13.000 volontari da domani, 4 ottobre, a domenica 6, senza contare il sostegno di decine di personaggi dello spettacolo, dello sport, della musica e del giornalismo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Vent’anni dopo: quanto è cresciuta l’Associazione Unità Spinale Niguarda!

Commenti disabilitati su Vent’anni dopo: quanto è cresciuta l’Associazione Unità Spinale Niguarda!

“Visioni differenti” della disabilità sul piccolo e grande schermo

Commenti disabilitati su “Visioni differenti” della disabilità sul piccolo e grande schermo

“Masterchef Aut”, per andare oltre l’isolamento sociale

Commenti disabilitati su “Masterchef Aut”, per andare oltre l’isolamento sociale

Riprogrammare lo Stato Sociale, per tutelare persone con disabilità e caregiver

Commenti disabilitati su Riprogrammare lo Stato Sociale, per tutelare persone con disabilità e caregiver

Francesco Vacca nuovo Presidente dell’AISM

Commenti disabilitati su Francesco Vacca nuovo Presidente dell’AISM

L’insulto della disabilità: uno “spettacolo” che si ripete da secoli

Commenti disabilitati su L’insulto della disabilità: uno “spettacolo” che si ripete da secoli

Bocciato un Ordine del giorno per un bonus ai caregiver familiari

Commenti disabilitati su Bocciato un Ordine del giorno per un bonus ai caregiver familiari

Scuola: alcune considerazioni su quella Sentenza del TAR del Lazio

Commenti disabilitati su Scuola: alcune considerazioni su quella Sentenza del TAR del Lazio

Bene quell’ambulatorio ginecologico per donne con disabilità

Commenti disabilitati su Bene quell’ambulatorio ginecologico per donne con disabilità

La LEDHA è “associazione rappresentativa delle persone con disabilità”

Commenti disabilitati su La LEDHA è “associazione rappresentativa delle persone con disabilità”

La disabilità visiva, l’arte dell’illustrazione e una mostra da non perdere

Commenti disabilitati su La disabilità visiva, l’arte dell’illustrazione e una mostra da non perdere

Che brutta pagina, quella del trasporto scolastico a Torino!

Commenti disabilitati su Che brutta pagina, quella del trasporto scolastico a Torino!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti