Tante firme per evitare di tornare ai vecchi istituti

Consegnate al presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli le prime 580 firme a sostegno della petizione promossa dal Gruppo Solidarietà e da altre organizzazioni con cui si chiede di modificare le proposte della Giunta sui nuovi requisiti di autorizzazione delle strutture sociosanitarie, proposte che interessano circa 12.500 cittadini tra cui persone con disabilità, anziani non autosufficienti, persone con disturbi psichiatrici, minori e persone con demenza. Si tratta di una battaglia volta ad evitare quello che viene definito come «il ritorno, di fatto, al modello dei vecchi istituti»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Bando o lotteria?

Commenti disabilitati su Bando o lotteria?

Il Tribunale non ce la fa? Ma non possono certo farne le spese le famiglie!

Commenti disabilitati su Il Tribunale non ce la fa? Ma non possono certo farne le spese le famiglie!

L’intervento del logopedista nei disturbi dello spettro autistico

Commenti disabilitati su L’intervento del logopedista nei disturbi dello spettro autistico

Un gioco inclusivo per tutti i bambini e uno spazio di gioco accessibile

Commenti disabilitati su Un gioco inclusivo per tutti i bambini e uno spazio di gioco accessibile

Ho la sindrome di Down: permettetemi di votare!

Commenti disabilitati su Ho la sindrome di Down: permettetemi di votare!

Donne che studiano, lavorano, difendono, giocano, curano: 5 video della UILDM

Commenti disabilitati su Donne che studiano, lavorano, difendono, giocano, curano: 5 video della UILDM

Gli Stati Generali dell’Economia, la FISH e le politiche per un nuovo welfare

Commenti disabilitati su Gli Stati Generali dell’Economia, la FISH e le politiche per un nuovo welfare

Accessibilità dei musei: investimenti minimi garantiscono grandi risultati

Commenti disabilitati su Accessibilità dei musei: investimenti minimi garantiscono grandi risultati

È tempo di sostituire i “luoghi dell’esclusione” con i “luoghi della vita”

Commenti disabilitati su È tempo di sostituire i “luoghi dell’esclusione” con i “luoghi della vita”

Tutte le barriere che escludono

Commenti disabilitati su Tutte le barriere che escludono

Il mondo che sarà dovrà essere anche a misura delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Il mondo che sarà dovrà essere anche a misura delle donne con disabilità

L’ANGSA è favorevole a quel Corso di Alta Formazione sull’autismo

Commenti disabilitati su L’ANGSA è favorevole a quel Corso di Alta Formazione sull’autismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti