Tante firme per evitare di tornare ai vecchi istituti

Consegnate al presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli le prime 580 firme a sostegno della petizione promossa dal Gruppo Solidarietà e da altre organizzazioni con cui si chiede di modificare le proposte della Giunta sui nuovi requisiti di autorizzazione delle strutture sociosanitarie, proposte che interessano circa 12.500 cittadini tra cui persone con disabilità, anziani non autosufficienti, persone con disturbi psichiatrici, minori e persone con demenza. Si tratta di una battaglia volta ad evitare quello che viene definito come «il ritorno, di fatto, al modello dei vecchi istituti»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La Convenzione ONU in Comunicazione Aumentativa Alternativa

Commenti disabilitati su La Convenzione ONU in Comunicazione Aumentativa Alternativa

Garantire la continuità didattica per gli alunni e le alunne con disabilità

Commenti disabilitati su Garantire la continuità didattica per gli alunni e le alunne con disabilità

Non è facile trovare un lavoro, ma nemmeno impossibile

Commenti disabilitati su Non è facile trovare un lavoro, ma nemmeno impossibile

Il valore della lettura (qualunque sia il formato)

Commenti disabilitati su Il valore della lettura (qualunque sia il formato)

Mal formulata quella norma sulla reiscrizione degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Mal formulata quella norma sulla reiscrizione degli alunni con disabilità

Stati Generali della Disabilità in Basilicata

Commenti disabilitati su Stati Generali della Disabilità in Basilicata

Buoni servizi e informazioni per le persone sorde, a cura del Comune di Sassari

Commenti disabilitati su Buoni servizi e informazioni per le persone sorde, a cura del Comune di Sassari

Serve uno sforzo, per trovare unità di intenti

Commenti disabilitati su Serve uno sforzo, per trovare unità di intenti

Le persone con disabilità, il devotismo e la comunicazione nel web

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità, il devotismo e la comunicazione nel web

Rivedere il sistema sociosanitario, nel rispetto di ogni singola persona

Commenti disabilitati su Rivedere il sistema sociosanitario, nel rispetto di ogni singola persona

Tempo di teatro senza barriere

Commenti disabilitati su Tempo di teatro senza barriere

Ho messo la “maschera della serenità” per mio figlio

Commenti disabilitati su Ho messo la “maschera della serenità” per mio figlio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti