Depressione, anche le foto sorridenti postate sui social possono svelare un disturbo

Depressione, anche le foto sorridenti postate sui social possono svelare un disturbo

Commenti disabilitati su Depressione, anche le foto sorridenti postate sui social possono svelare un disturbo

Selfie, duck face, orecchie da gattino, filtri strabilianti. Gli scatti sorridenti sui social raccontano solo una cosa: “Guarda quanto solo felice?!”. Non sempre, a quanto pare. Le ultime foto a 32 denti su Istagram o Facebook possono svelare disturbi depressivo, o addirittura, se ne soffrirà in futuro. Come? Grazie a un software messo a punto da Christopher Danforth […]

L’articolo Depressione, anche le foto sorridenti postate sui social possono svelare un disturbo proviene da Il Fatto Quotidiano.

Depressione, scoperto un gene che può aumentare il rischio di soffrire della malattia

Commenti disabilitati su Depressione, scoperto un gene che può aumentare il rischio di soffrire della malattia

Partendo dall’analisi del Dna degli abitanti di un villaggio olandese rimasto isolato per decenni dal resto della popolazione è stato scoperto un gene che può aumentare il rischio di soffrire di depressione: il gene si chiama NKPD1 e a partire da questa scoperta si potrebbero pensare nuove terapie, almeno per una parte dei pazienti depressi. […]

L’articolo Depressione, scoperto un gene che può aumentare il rischio di soffrire della malattia proviene da Il Fatto Quotidiano.

La dipendenza, una modalità affettiva irrinunciabile

Commenti disabilitati su La dipendenza, una modalità affettiva irrinunciabile

Viviamo  da oltre mezzo secolo consapevoli di un problema che da individuale si è ormai trasformato in sociale: la dipendenza. Ma, non abbiamo improvvisamente scoperto la dipendenza dalle droghe, dal sesso, dal gioco, dal cibo, cioè, un po’ da tutto solo negli anni sessanta del secolo scorso, solo quando abbiamo visto  ragazzi che   barcollavano per strada  fatti di eroina.  Semplicemente non avevamo ancora capito come funzionava.  E forse, non l’abbiamo  ben capito  neanche adesso. Eppure, anche socialmente, con la dipendenza ci abbiamo sempre fatto i conti. Il proibizionismo da cosa nasceva, se non da un maldestro tentativo di arginare una  pulsione che

L’articolo La dipendenza, una modalità affettiva irrinunciabile proviene da Dr. Renzo Zambello.

Depressione, scoperte 15 regioni di Dna associate alla malattia. “Un aiuto per sviluppare nuove terapie”

Commenti disabilitati su Depressione, scoperte 15 regioni di Dna associate alla malattia. “Un aiuto per sviluppare nuove terapie”

“Identificare i geni che influenzano il rischio di una malattia è un primo passo verso la sua comprensione”. Roy Perlis del Massachusetts General Hospital, è il coordinatore di un gruppo di ricerca che ha identificato 15 regioni di Dna associate con la depressione. I ricercatori, tra cui Ashley Winslow dell’università americana della Pennsylvania e David Hinds, della […]

L’articolo Depressione, scoperte 15 regioni di Dna associate alla malattia. “Un aiuto per sviluppare nuove terapie” proviene da Il Fatto Quotidiano.

La noia, ovvero l’incapacità ad essere

Commenti disabilitati su La noia, ovvero l’incapacità ad essere

    La noia nella nostra vita Mi capita spesso di leggere nei racconti dei miei pazienti,  strategie difensive e molto spesso preventive atte  ad evitare la noia. Ieri sera ho visto un talk show dove interveniva l’Avvocato Rimini, noto matrimonialista,  al quale gli veniva chiesto quali fossero le cause più frequenti che portano al fallimento di un matrimonio. Risposta: nell’ottanta per cento dei casi il matrimonio fallisce per noia. Allora la noia è una cosa seria. Fa più danni dei tradimenti e delle liti. La noia  è  veramente l’inedia  che spinge verso la morte del rapporto? Per la verità  abbiamo

L’articolo La noia, ovvero l’incapacità ad essere proviene da Dr. Renzo Zambello.

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti